Image

Tecnica di iniezione sottocutanea di insulina: regole, caratteristiche, siti di iniezione

Il diabete mellito è una malattia grave e cronica associata a processi metabolici alterati nel corpo. Può stupire chiunque, indipendentemente dall'età o dal sesso. Caratteristiche della malattia - disfunzione pancreatica, non producendo o producendo una quantità insufficiente di insulina ormonale.

Senza insulina, lo zucchero nel sangue non può essere scomposto e digerito correttamente. Perché ci sono serie interruzioni nel lavoro di quasi tutti i sistemi e gli organi. Allo stesso tempo, l'immunità di una persona è ridotta, senza farmaci speciali, non può esistere.

L'insulina sintetica è un farmaco che viene somministrato per via sottocutanea a un paziente affetto da diabete per compensare l'insufficienza naturale.

Affinché il trattamento farmacologico sia efficace, ci sono regole speciali per la somministrazione di insulina. La loro violazione può portare alla completa perdita di controllo dei livelli di glucosio nel sangue, ipoglicemia e persino morte.

Diabete mellito - sintomi e trattamento

Qualsiasi misura terapeutica e procedura per il diabete mellito sono finalizzate a un obiettivo principale: stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. Normalmente, se non scende sotto 3,5 mmol / l e non supera 6,0 mmol / l.

Qualche volta con questo scopo è abbastanza solo l'osservanza di una dieta e una dieta. Ma spesso non fare a meno di iniezione di insulina sintetica. Sulla base di questo, ci sono due tipi principali di diabete:

  • Insulino-dipendente, quando l'input di insulina per via sottocutanea o orale è necessario;
  • Indipendente dall'insulina, quando è sufficiente un'alimentazione adeguata, poiché l'insulina continua a essere prodotta in piccole quantità dal pancreas. L'introduzione di insulina è richiesta solo in casi di emergenza molto rari al fine di evitare un attacco di ipoglicemia.

Indipendentemente dal tipo di diabete, i principali sintomi e manifestazioni della malattia sono gli stessi. Questo è:

  1. Pelle secca e mucose, sete costante.
  2. Frequente voglia di urinare.
  3. Sensazione costante di fame.
  4. Debolezza, stanchezza.
  5. Perdita delle articolazioni, malattie della pelle, spesso vene varicose.

Nel diabete mellito di tipo 1 (insulino-dipendente), la sintesi di insulina è completamente bloccata, il che porta alla cessazione del funzionamento di tutti gli organi e sistemi umani. Iniezioni di insulina in questo caso sono necessarie per tutta la vita.

In caso di diabete mellito di tipo 2, l'insulina viene prodotta, ma in quantità trascurabili, il che non è sufficiente per il corpo a lavorare. Le cellule del tessuto semplicemente non lo riconoscono.

In questo caso, è necessario fornire nutrimento, che stimolerà la produzione e l'assimilazione dell'insulina, in rari casi potrebbe essere necessaria l'insulina sottocutanea.

Siringhe per iniezione di insulina

I preparati a base di insulina devono essere conservati in frigorifero a una temperatura compresa tra 2 e 8 gradi sopra lo zero. Molto spesso, il farmaco è disponibile sotto forma di penne per siringhe: è conveniente portarle con sé se ha bisogno di una somministrazione ripetuta di insulina durante il giorno. Tali siringhe non vengono conservate per più di un mese ad una temperatura non superiore a 23 gradi.

Devono essere utilizzati il ​​più rapidamente possibile. Le proprietà del farmaco vengono perse se esposte al calore e alla luce ultravioletta. Perché le siringhe devono essere conservate lontano dagli apparecchi di riscaldamento e dalla luce del sole.

Suggerimento: quando si scelgono le siringhe per l'insulina, si raccomanda di dare la preferenza ai modelli dell'ago incorporato. Sono più sicuri e più sicuri da usare.

Bisogna fare attenzione al prezzo della divisione della siringa. Per un paziente adulto, questo è 1 U, per i bambini - 0,5 U. L'ago per i bambini viene scelto sottile e corto - non più di 8 mm. Il diametro di un tale ago è di soli 0,25 mm, in contrasto con un ago standard, il cui diametro minimo è di 0,4 mm.

Regole per il reclutamento di insulina in una siringa

  1. Lavare o sterilizzare le mani.
  2. Se si desidera inserire un farmaco a lunga durata d'azione, la fiala deve essere arrotolata tra i palmi delle mani fino a quando il liquido diventa torbido.
  3. Quindi l'aria viene aspirata nella siringa.
  4. Ora è necessario introdurre aria dalla siringa nella fiala.
  5. Produrre una serie di insulina nella siringa. Rimuovere l'aria in eccesso toccando il corpo della siringa.

L'aggiunta di insulina ad azione prolungata con insulina a breve durata d'azione viene effettuata anche secondo uno specifico algoritmo.

Innanzitutto, aspirare aria nella siringa e iniettarla in entrambe le fiale. Quindi, per prima cosa, viene raccolta l'insulina ad azione rapida, cioè chiara, e quindi l'insulina a lunga durata d'azione è torbida.

In quale zona e il modo migliore per introdurre l'insulina

L'insulina viene iniettata per via sottocutanea nel tessuto adiposo, altrimenti non funzionerà. Quali aree sono adatte a questo?

  • spalla;
  • pancia;
  • Coscia anteriore superiore;
  • Piega gluteo esterna.

Non è raccomandato iniettare auto-dose di insulina nella spalla: c'è il rischio che il paziente non sia in grado di formare autonomamente una piega di grasso sottocutaneo e inietta il farmaco per via intramuscolare.

L'ormone più veloce viene assorbito se lo si inserisce nello stomaco. Pertanto, quando si usano dosi di insulina corta, è più ragionevole per l'iniezione scegliere l'area dell'addome.

Importante: l'area delle iniezioni deve essere cambiata ogni giorno. Altrimenti, la qualità dell'assorbimento di insulina cambia e il livello di zucchero nel sangue inizia a cambiare drasticamente, indipendentemente dalla dose somministrata.

È fondamentale assicurarsi che la lipodistrofia non si sviluppi nelle zone di iniezione. Si sconsiglia vivamente di iniettare l'insulina nei tessuti modificati. Non puoi farlo anche in aree dove ci sono cicatrici, cicatrici, segni di pelle ed ematomi.

Tecnica di iniezione di insulina con una siringa

Per l'introduzione di insulina usando una siringa convenzionale, una penna a siringa o una pompa con un dispensatore. Per padroneggiare la tecnica e l'algoritmo per tutti i diabetici è solo per le prime due opzioni. Sulla maniera corretta di eseguire l'iniezione, dipende direttamente il tempo di penetrazione della dose del farmaco.

  1. Per prima cosa è necessario preparare una siringa con insulina, eseguire la diluizione, se necessario, secondo l'algoritmo sopra descritto.
  2. Dopo che la siringa con il preparato è pronta, una piega viene fatta con due dita, il pollice e l'indice. Ancora una volta è necessario fare attenzione: l'insulina deve essere iniettata precisamente nel grasso, e non nella pelle e non nel muscolo.
  3. Se viene selezionato un ago con un diametro di 0,25 mm per la dose di insulina, la piega non è necessaria.
  4. La siringa è posizionata perpendicolarmente alla piega.
  5. Senza rilasciare le pieghe, è necessario spingere fino alla base della siringa e iniettare il farmaco.
  6. Ora è necessario contare fino a dieci, e solo allora rimuovere con attenzione la siringa.
  7. Dopo tutte le manipolazioni, puoi rilasciare la piega.

L'iniezione di insulina regola con una penna

  • Se hai bisogno di una dose di insulina prolungata, deve prima essere energicamente agitata.
  • Quindi 2 unità della soluzione dovrebbero essere rilasciate appena in aria.
  • Sul quadrante sono necessari dei penne per impostare la giusta dose.
  • Ora le pieghe sono fatte come descritto sopra.
  • Lentamente e accuratamente fatto per entrare nel farmaco premendo sullo stantuffo della siringa.
  • Dopo 10 secondi, la siringa può essere rimossa dalla piega e rilasciata.

Tali errori non dovrebbero essere consentiti:

  1. Iniettare in zone non idonee;
  2. Non rispettare il dosaggio;
  3. Inietti l'insulina fredda senza fare la distanza tra le iniezioni di almeno tre centimetri;
  4. Utilizzare farmaci scaduti.

Se non è possibile effettuare un'iniezione in base a tutte le regole, si consiglia di chiedere aiuto a un medico o un infermiere.

Come e quando pungere l'insulina?

L'insulina è vitale per le persone con diabete di tipo 1. La tecnica di somministrazione di insulina e sottigliezze nel calcolo delle dosi dovrebbe essere nota a chiunque abbia riscontrato questa malattia. Quindi, iniziamo la descrizione dei principi della terapia insulinica in ordine.

Cosa iniettare l'insulina?

Il farmaco può essere somministrato utilizzando siringhe monouso per insulina o utilizzare una versione moderna - una siringa a penna.

Le normali siringhe monouso per insulina vengono fornite con un ago rimovibile o con un built-in. Le siringhe con ago integrato iniettano l'intera dose di insulina per il resto, mentre nelle siringhe con ago rimovibile, parte dell'insulina rimane nella punta.

Le siringhe per insulina sono l'opzione più economica, ma ha i suoi svantaggi:

  • l'insulina deve essere assunta dal flacone appena prima dell'iniezione, quindi è necessario portare con sé flaconcini di insulina (che possono essere accidentalmente rotti) e nuove siringhe sterili;
  • la preparazione e la somministrazione di insulina pone il diabetico in una posizione scomoda se è necessario somministrare una dose in luoghi affollati;
  • la scala di una siringa da insulina ha un errore di ± 0,5 unità (l'inesattezza nel dosaggio di insulina in determinate condizioni può portare a conseguenze indesiderabili);
  • La miscelazione di due diversi tipi di insulina in una siringa è spesso problematica per il paziente, specialmente per le persone con problemi di vista, per bambini e anziani;
  • gli aghi per siringhe sono più spessi che per gli aghi (più sottile è l'ago, più l'iniezione è indolore).

La penna a siringa non presenta questi svantaggi e pertanto si raccomanda che gli adulti e in particolare i bambini la utilizzino per eseguire iniezioni di insulina.

Le penne a siringa presentano solo due inconvenienti: questo è il suo costo elevato ($ 40-50) rispetto alle siringhe convenzionali e la necessità di avere un altro di tali dispositivi in ​​magazzino. Ma la penna è un dispositivo riutilizzabile e, se lo tratti con cura, durerà almeno 2-3 anni (il produttore garantisce). Pertanto, più avanti si parla della penna a siringa.

Diamo un chiaro esempio del suo design.

Scelta di un ago per l'iniezione di insulina

Esistono aghi per penne a siringa con una lunghezza di 4 mm, 5 mm, 6 mm, 8 mm, 10 e 12 mm.

Per gli adulti, la lunghezza ottimale dell'ago è 6-8 mm, e per bambini e adolescenti - 4-5 mm.

L'insulina deve essere iniettata nello strato di grasso sottocutaneo e la scelta sbagliata della lunghezza dell'ago può portare all'introduzione di insulina nel tessuto muscolare. Ciò accelera l'assorbimento di insulina, che non è del tutto accettabile quando si somministra insulina a media o lunga durata d'azione.

Gli aghi per iniezione sono monouso! Se l'ago viene lasciato per essere iniettato nuovamente, il lume dell'ago può ostruirsi, causando:

  • fallimento della penna a siringa;
  • indolenzimento dopo iniezione;
  • somministrazione di una dose errata di insulina;
  • infezione del sito di iniezione.

Non usare aghi piegati!

Selezione del tipo di insulina

Esiste un'insulina a breve, media e lunga durata d'azione.

L'insulina ad azione rapida (insulina normale / solubile) viene somministrata prima di un pasto nello stomaco. Inizia ad agire immediatamente, quindi è necessario pungere per 20-30 minuti prima di un pasto.

Nomi commerciali dell'insulina a breve durata d'azione: Actrapid, Humulin Regulyar, Insuman Rapid (la striscia di colore gialla è applicata sulla cartuccia).

Il livello di insulina diventa massimo dopo circa due ore. Pertanto, un paio d'ore dopo il pasto principale, è necessario mangiare per evitare l'ipoglicemia (riduzione della glicemia).

Il glucosio dovrebbe essere normale: cattivo come il suo aumento e la sua diminuzione.

L'efficacia dell'insulina a breve durata d'azione diminuisce dopo 5 ore. A questo punto, è necessario fare un'iniezione di insulina ad azione rapida e mangiare completamente (pranzo, cena).

C'è anche un'insulina ad azione ultracorta (una striscia di colore arancione viene applicata alla cartuccia) - NovoRapid, Humalog, Apidra. Può essere inserito subito prima del pasto. Ha effetto 10 minuti dopo la somministrazione, ma l'effetto di questo tipo di insulina si riduce dopo circa 3 ore, il che porta ad un aumento della glicemia prima del pasto successivo. Pertanto, al mattino iniettato ulteriormente nella durata media dell'azione dell'insulina nella coscia.

L'insulina ad azione media viene utilizzata come insulina di base per garantire livelli normali di glucosio nel sangue tra i pasti. Pungilo nella coscia. Il farmaco inizia ad agire dopo 2 ore, la durata dell'azione è di circa 12 ore.

Esistono vari tipi di insulina ad azione media: insulina NPH (Protafan, Insulatard, Insuman Bazal, Humulin N - striscia di colore verde sulla cartuccia) e insulina di Lente (Monotard, Humulin L). L'insulina NPH è più comunemente usata.

I farmaci a lunga durata d'azione (Ultrathard, Lantus) quando somministrati una volta al giorno non forniscono un livello sufficiente di insulina nel corpo durante il giorno. Viene utilizzato principalmente come insulina di base al momento di coricarsi, poiché il glucosio viene prodotto durante il sonno.

L'effetto si verifica entro 1 ora dopo l'iniezione. L'effetto di questo tipo di insulina persiste per 24 ore.

I pazienti con diabete di tipo 2 possono usare iniezioni di insulina ad azione prolungata come monoterapia. Nel loro caso, questo sarà sufficiente per garantire livelli di glucosio normali per tutto il giorno.

Le cartucce per penne a siringa contengono miscele già pronte di insulina a breve e media azione. Tali miscele assicurano il mantenimento dei normali livelli di glucosio nell'arco della giornata.

Non si può pungere la persona sana per l'insulina!

Ora sai quando e quale puntura di insulina. Ora analizzeremo come pungerlo.

Preparare la penna per l'uso

  • Togliere il cappuccio dalla penna, afferrare la parte meccanica e tirare il cappuccio di lato.
  • Svitare il supporto della cartuccia dalla parte meccanica.
  • Inserire la cartuccia nel supporto.
  • Riavvitare il supporto della cartuccia sulla parte meccanica (fino all'arresto).

La cartuccia di insulina è inserita.

Preparazione dell'insulina per l'uso

Presta attenzione al tipo di insulina. È trasparente o leggermente sfumato? La soluzione limpida (si tratta di insulina a breve durata d'azione) viene iniettata senza precedente agitazione. Soluzione leggermente torbida (questo è insulina con azione prolungata) prima che sia necessario iniettarlo, è necessario mescolare bene. Per fare ciò, una penna-siringa con una cartuccia inserita deve essere lentamente e delicatamente alzata e abbassata almeno 10 volte (preferibilmente 20 volte), in modo che la palla all'interno della penna siringa mescoli il contenuto. Non scuotere la cartuccia! Il movimento non dovrebbe essere forte.

Se l'insulina viene miscelata bene, diventerà uniformemente bianca e torbida.

È anche auspicabile che prima dell'introduzione della cartuccia con insulina sia stata riscaldata a temperatura ambiente nei palmi.

L'insulina è pronta per l'amministrazione.

Installazione dell'ago

  • Rimuovere l'ago monouso dalla confezione. Non rimuovere il cappuccio dall'ago!
  • Rimuovere l'adesivo protettivo dal cappuccio esterno dell'ago.
  • Avvitare il cappuccio con l'ago sulla parte assemblata della penna a siringa.

Rimozione dell'aria dalla cartuccia

  • Lavati accuratamente le mani con il sapone.
  • Rimuovere il cappuccio esterno dell'ago dell'impugnatura della siringa e metterlo da parte. Rimuovere con attenzione il cappuccio interno dell'ago.
  • Impostare la dose di iniezione su 4 unità (per una nuova cartuccia) tirando il grilletto e ruotandolo. La dose necessaria di insulina deve essere combinata con la linea dell'indicatore nella finestra del display (vedere la figura seguente).
  • Tenendo la penna con l'ago rivolto verso l'alto, picchietti delicatamente la cartuccia di insulina con il dito in modo che le bolle d'aria salgano. Premere il pulsante di attivazione della penna a siringa finché non si arresta. Una goccia di insulina dovrebbe apparire sull'ago. Ciò significa che l'aria è fuori e puoi fare un'iniezione.

Se la goccia non appare sulla punta dell'ago, significa che è necessario mettere 1 unità sul display, toccare la cartuccia con il dito in modo che l'aria si sollevi e premere nuovamente il pulsante di avvio. Se necessario, ripetere questa procedura più volte o inizialmente installare più unità sul display (se la bolla d'aria è grande).

Non appena una goccia di insulina appare alla fine dell'ago, è possibile passare all'elemento successivo.

Rilasciare sempre bolle d'aria dalla cartuccia prima dell'iniezione! Anche se durante l'iniezione precedente di una parte della dose di insulina hai già rimosso l'aria, devi fare lo stesso prima della prossima iniezione! Durante questo periodo, l'aria potrebbe entrare nella cartuccia.

Impostazione della dose

  • Selezionare la dose di iniezione prescritta dal medico.

Se il pulsante di avvio è stato portato via, hanno iniziato a ruotarlo per selezionare una dose, e improvvisamente ruotato, ruotato e fermato - questo significa che stai cercando di scegliere una dose maggiore di quella che rimane nella cartuccia.

Scegliere il posto di insulina

Diverse aree del corpo hanno il loro tasso di assorbimento del farmaco nel sangue. Più rapidamente, l'insulina entra nel flusso sanguigno quando viene introdotta nella regione addominale. Pertanto, si raccomanda l'insulina a breve durata d'azione per pungere la piega della pelle sull'addome e l'insulina ad azione prolungata - nella coscia, nella natica o nella regione del muscolo deltoide della spalla.

Ogni area ha una vasta area, quindi è possibile iniettare l'insulina ancora una volta in punti diversi all'interno della stessa area (i siti di iniezione sono indicati come punti per chiarezza). Se si ri-punge nello stesso punto, si può formare un sigillo sotto la pelle, o può verificarsi lipodistrofia.

Nel tempo, il sigillo si dissolverà, ma fino a quando ciò non avverrà, non pungere l'insulina a questo punto (in quest'area è possibile, ma non nel punto), altrimenti l'insulina non sarà assorbita correttamente.

La lipodistrofia è più difficile da trattare. Come imparerai esattamente il suo trattamento dal seguente articolo: http://diabet.biz/lipodistrofiya-pri-diabete.html

Le iniezioni non devono essere trasformate in tessuto cicatriziale, pelle tatuata, luoghi strizzati con vestiti o pelle arrossata.

Esecuzione di iniezione di insulina

L'algoritmo di iniezione di insulina è il seguente:

  • Trattare il sito di iniezione con una salviettina imbevuta di alcol o antisettico (ad esempio, Kutaseptom). Aspetta che la pelle si asciughi.
  • Con il pollice e l'indice (preferibilmente solo con queste dita, e non con tutto, in modo da non afferrare il tessuto muscolare), schiaccia leggermente la pelle in una piega ampia.
  • Inserire l'ago con una penna siringa verticalmente nella piega della pelle se l'ago è lungo 4-8 mm o con un angolo di 45 ° se l'ago è lungo 10-12 mm. L'ago deve entrare completamente nella pelle.

Gli adulti con una quantità di grasso sufficiente quando usano un ago lungo 4-5 mm possono saltare la pelle.

  • Premere il pulsante di attivazione della penna (basta premere!). La pressione dovrebbe essere liscia, non affilata. Quindi l'insulina è meglio distribuita nei tessuti.
  • Al completamento dell'iniezione, sentirai un clic (questo indica che l'indicatore della dose era coerente con il valore "0", cioè la dose selezionata è stata inserita completamente). Non affrettare a rimuovere il pollice dal pulsante di avvio e rimuovere l'ago dalla piega della pelle. Devi rimanere in questa posizione per almeno 6 secondi (preferibilmente 10 secondi).

Il pulsante di avvio può talvolta rimbalzare. Non è spaventoso. La cosa principale è che con l'introduzione di insulina il bottone è stato bloccato e tenuto premuto per almeno 6 secondi.

  • L'insulina è introdotta. Dopo aver rimosso l'ago da sotto la pelle, un paio di gocce di insulina possono rimanere sull'ago e una goccia di sangue apparirà sulla pelle. Questo è normale Basta tenere il sito di iniezione con il dito per un po '.
  • Metti il ​​cappuccio esterno (tappo largo) sull'ago. Tenendo il cappuccio esterno, svitarlo (con l'ago all'interno) dall'impugnatura della siringa. Non prendere l'ago stesso, solo nel tappo!
  • Smaltire il cappuccio dell'ago.
  • Metti il ​​cappuccio sulla penna.

Si raccomanda di guardare un video su come pungere l'insulina usando una penna a siringa. Descrive non solo i passaggi per eseguire l'iniezione, ma anche alcune importanti sfumature quando si utilizza una penna a siringa.

Controllo del bilanciamento della cartuccia di insulina

C'è una scala separata sulla cartuccia, che mostra quanta insulina rimane (se è stata inserita una parte e non l'intero contenuto della cartuccia).

Se il pistone di gomma si trova sulla linea bianca sulla scala del resto (vedere la figura seguente), significa che tutta l'insulina è stata esaurita e che è necessario sostituire la cartuccia con una nuova.

L'insulina può essere somministrata in parti. Ad esempio, la dose massima contenuta in una cartuccia è di 60 unità, ma è necessario inserire 20 unità. Risulta che una cartuccia è sufficiente per 3 volte.

Se è necessario inserire contemporaneamente più di 60 unità (ad esempio 90 unità), l'intera cartuccia viene prima introdotta in 60 unità e quindi altre 30 unità dalla nuova cartuccia. L'ago con ogni introduzione dovrebbe essere nuovo! E non dimenticare di eseguire la procedura per il rilascio di bolle d'aria dalla cartuccia.

Sostituzione della cartuccia con una nuova

  • il cappuccio con l'ago viene svitato ed espulso immediatamente dopo l'iniezione, quindi rimane da svitare il supporto della cartuccia dalla parte meccanica;
  • rimuovere la cartuccia usata dal supporto;
  • installare una nuova cartuccia e riavvitare il supporto alla parte meccanica.

Resta solo da installare un nuovo ago monouso e fare un'iniezione.

Tecnica della siringa per iniezione di insulina (insulina)

Preparare l'insulina per l'uso. Toglilo dal frigorifero, dato che il farmaco iniettato deve essere a temperatura ambiente.

Se è necessario iniettare l'insulina ad azione prolungata (sembra fangosa), quindi prima rotolare la bottiglia tra i palmi delle mani fino a quando la soluzione diventa uniformemente bianca e torbida. Quando si utilizza l'insulina di un'azione breve o ultracorta, queste manipolazioni non devono essere eseguite.

Pre-trattare il tappo di gomma sulla fiala di insulina con un antisettico.

L'algoritmo delle seguenti azioni è il seguente:

  1. Lavati le mani con acqua e sapone.
  2. Rimuovere la siringa dalla confezione.
  3. Immettere aria nella siringa nella quantità in cui è necessario iniettare l'insulina. Ad esempio, il medico ha indicato una dose di 20 unità, il che significa che il pistone di una siringa vuota deve essere spostato sul segno "20".
  4. Utilizzare un ago per siringa per forare il tappo di gomma del flaconcino di insulina e iniettare aria fresca nel flaconcino.
  5. Capovolgere il flaconcino e aspirare la dose necessaria di insulina nella siringa.
  6. Picchiettare delicatamente sul corpo della siringa con il dito in modo che le bolle d'aria salgano verso l'alto e rilasciare l'aria dalla siringa premendo leggermente il pistone.
  7. Controllare la dose corretta di insulina e rimuovere l'ago dal flaconcino.
  8. Trattare il sito di iniezione con un antisettico e lasciare asciugare la pelle. Formare una piega della pelle con il pollice e l'indice e iniettare l'insulina in modo uniforme. Se si usa un ago con una lunghezza massima di 8 mm, è possibile inserirlo ad angolo retto. Se l'ago è più lungo, inserirlo ad un angolo di 45 °.
  9. Una volta iniettata l'intera dose, attendere 5 secondi e rimuovere l'ago. Rilascia la piega della pelle.

Visivamente, l'intera procedura può essere vista nel seguente video, che è stato preparato dall'American Medical Center (consigliato per guardare da 3 minuti):

Se è necessario miscelare l'insulina ad azione rapida (soluzione limpida) con insulina ad azione prolungata (soluzione torbida), la sequenza di azioni sarà la seguente:

  1. Digitare la siringa ad aria, nella quantità in cui è necessario inserire l'insulina "fangosa".
  2. Iniettare aria nella fiala di insulina "fangosa" e rimuovere l'ago dalla fiala.
  3. Re-aspirare aria nella siringa nella quantità in cui è necessario inserire l'insulina "pulita".
  4. Immettere l'aria nella fiala con insulina "chiara". Entrambe le volte, solo l'aria è stata iniettata in una e nella seconda fiala.
  5. Senza rimuovere l'ago, capovolgere la bottiglia di insulina "pulita" e digitare la dose desiderata del farmaco.
  6. Battere il dito sul corpo della siringa in modo che le bolle d'aria si sollevino e rimuoverle premendo leggermente lo stantuffo.
  7. Verificare che la dose di insulina "chiara" (ad azione rapida) sia correttamente raccolta e rimuovere l'ago dalla fiala.
  8. Inserire l'ago nel flaconcino di insulina "fangosa", capovolgere il flaconcino e raccogliere la dose desiderata di insulina.
  9. Rimuovere l'aria dalla siringa come descritto al punto 7. Rimuovere l'ago dal flaconcino.
  10. Verificare la correttezza della dose di insulina dializzata. Se viene assegnata una dose di insulina "chiara" a 15 unità e "fangosa" - 10 unità, il totale dovrebbe essere di 25 unità siringa in una siringa.
  11. Tratta il sito con un antisettico. Aspetta che la pelle si asciughi.
  12. Afferrare e piegare la pelle con il pollice e l'indice e iniettare.

Indipendentemente dal tipo di strumento scelto e dalla lunghezza dell'ago - la somministrazione di insulina deve essere sottocutanea!

Cura del sito del corpo in cui viene somministrata l'iniezione

Se il sito di iniezione è infetto (di solito un'infezione da stafilococco), è necessario contattare il proprio endocrinologo (o terapeuta) per la terapia antibiotica.

Se si è formata un'irritazione nel sito di iniezione, è necessario modificare l'antisettico usato prima dell'iniezione.

Dove pungere e come iniettare l'insulina, abbiamo già descritto, ci rivolgiamo ora alle caratteristiche dell'introduzione di questo farmaco.

Regimi di insulina

Esistono diversi schemi per l'introduzione di insulina. Ma la modalità più ottimale di iniezioni multiple. Prevede l'introduzione di insulina ad azione rapida prima di ogni pasto principale più una o due dosi di insulina ad azione media o prolungata (al mattino e alla sera) per soddisfare il bisogno di insulina tra i pasti e prima di coricarsi, riducendo il rischio di ipoglicemia notturna. La somministrazione ripetuta di insulina può fornire una persona con una migliore qualità della vita.

La prima dose di insulina breve viene somministrata 30 minuti prima della colazione. Attendere più a lungo se la glicemia è alta (o meno se è bassa). Per fare ciò, misurare prima il livello di zucchero nel sangue usando un glucometro.

L'insulina ad azione ultracorta può essere somministrata subito prima di un pasto, se la glicemia è bassa.

Dopo 2-3 ore hai bisogno di uno spuntino. Non è necessario inserire altro, il livello di insulina è elevato dall'iniezione mattutina.

La seconda dose viene somministrata 5 ore dopo la prima. A questo punto, alcune insulina a breve durata d'azione della "dose da colazione" di solito rimane nel corpo, quindi misurare preliminarmente il livello di zucchero nel sangue e se il livello di glucosio nel sangue è basso, iniettare una dose di insulina a breve durata d'azione poco prima di un pasto o mangiare, e solo dopo insulino azione ultracorta.

Se il livello di glucosio nel sangue è alto, è necessario iniettare l'insulina ad azione rapida e attendere 45-60 minuti, quindi iniziare a mangiare. Oppure puoi iniettare l'insulina ad azione ultra rapida e in 15-30 minuti iniziare il pasto.

La terza dose (prima di cena) viene eseguita secondo uno schema simile.

La quarta dose (l'ultimo giorno). Al momento di coricarsi, viene somministrata insulina ad azione media (insulina NPH) o insulina ad azione prolungata. L'ultima iniezione giornaliera deve essere fatta 3-4 ore dopo l'iniezione di insulina corta (o 2-3 ore dopo ultrashort) a cena.

È importante iniettare insulina "notturna" tutti i giorni alla stessa ora, ad esempio alle 22:00 prima della solita ora di andare a dormire. La dose di insulina NPH somministrata funzionerà in 2-4 ore e durerà tutte le 8-9 ore di sonno.

Inoltre, invece di insulina ad azione media, è possibile iniettare l'insulina ad azione prolungata prima di cena e aggiustare la dose di insulina corta somministrata prima di cena.

L'insulina a lunga durata d'azione è efficace per 24 ore, quindi la Sony può dormire più a lungo senza compromettere la salute e al mattino non è necessario iniettare l'insulina ad azione media (solo una breve durata d'azione prima di ogni pasto).

Il calcolo della dose di ciascun tipo di insulina viene prima effettuato dal medico, e quindi (dopo aver acquisito esperienza personale) il paziente stesso può regolare la dose in base a una particolare situazione.

Cosa succede se dimentico di iniettare l'insulina prima dei pasti?

Se ti ricordi questo immediatamente dopo un pasto, devi inserire la solita dose di insulina di azione breve o ultracorta o ridurla di una o due unità.

Se ricordi questo in 1-2 ore, allora puoi inserire la metà della dose di insulina ad azione rapida, e meglio di ultracorti.

Se è trascorso più tempo, è necessario aumentare la dose di insulina corta di diverse unità prima del pasto successivo, dopo aver misurato il livello di glucosio nel sangue.

Cosa succede se ho dimenticato di iniettare una dose di insulina prima di coricarsi?

Se ti sei svegliato prima delle 2:00 e ti sei ricordato che ti sei dimenticato di iniettare l'insulina, puoi anche inserire una dose di insulina "notturna", ridotta del 25-30% o 1-2 unità per ogni ora trascorsa da è stata introdotta l'insulina "notturna".

Se rimangono meno di cinque ore prima del consueto tempo di risveglio, è necessario misurare il livello di glucosio nel sangue e inserire una dose di insulina a breve durata d'azione (non punzecchiare l'insulina ad azione ultracorta!).

Se si è svegliato con glicemia alta e nausea a causa del fatto che non ha iniettato l'insulina prima di coricarsi, immettere l'insulina di un'azione breve (e preferibilmente ultracorta!) Alla velocità di 0,1 unità. per kg di peso corporeo e misurare nuovamente la glicemia dopo 2-3 ore. Se il livello di glucosio non è diminuito, inserire un'altra dose al tasso di 0,1 unità. per kg di peso corporeo. Se sei ancora malato o hai vomito, dovresti immediatamente andare all'ospedale!

In quali casi può ancora aver bisogno di una dose di insulina?

L'attività fisica aumenta l'escrezione di glucosio dal corpo. Se la dose di insulina non viene ridotta o non viene consumata una quantità aggiuntiva di carboidrati, può svilupparsi ipoglicemia.

Esercizio leggero e moderato per meno di 1 ora:

  • È necessario mangiare cibi a base di carboidrati prima e dopo l'allenamento (al ritmo di 15 g di carboidrati facilmente digeribili ogni 40 minuti di esercizio).

Esercizio moderato e intenso per più di 1 ora:

  • durante l'allenamento e per le successive 8 ore successive, viene somministrata una dose di insulina, ridotta del 20-50%.

Proponiamo brevi raccomandazioni sull'uso e la somministrazione di insulina nel trattamento del diabete di tipo 1. Se controlli la malattia e ti concedi con la dovuta attenzione, allora la vita di un diabetico può essere abbastanza piena.

Insulina e la sua introduzione per via sottocutanea

L'insulina è un farmaco che abbassa la concentrazione di zucchero nel sangue e viene dosato in unità di insulina (EI). Disponibile in flaconi da 5 ml, 1 ml di insulina contiene 40 UI, 80 UI o 100 UI - guarda attentamente l'etichetta della bottiglia.

L'insulina viene iniettata con una siringa speciale per insulina monouso da 1 ml.

Su un lato della scala sul cilindro - la divisione per millilitro, sull'altro - la divisione per EI, secondo esso e effettuano una serie del farmaco, avendo preventivamente stimato la scala di divisione. Insulina iniettata s / c, in / in.

Scopo: terapeutico - per ridurre il livello di glucosio nel sangue.

indicazioni:

Controindicazioni:

2. Reazione allergica.

Equipaggiamento:

Sterile: un vassoio con garze di garza o batuffoli di cotone, una siringa di insulina con un ago, un 2o ago (se un ago è sostituito su una siringa), il 70% di alcool, una preparazione d'insulina, guanti.

Non sterili: forbici, divani o sedie, contenitori per disinfettare aghi, siringhe, medicazioni.

Preparare il paziente e i farmaci:

1. Spiegare al paziente la necessità di aderire alla dieta quando riceve l'insulina. L'insulina ad azione rapida viene iniettata 15-20 minuti prima di un pasto, il suo effetto ipoglicemico inizia tra 20-30 minuti, raggiunge il suo massimo effetto in 1,5-2,5 ore, la durata totale dell'azione è di 5-6 ore.

2. Un ago in una fiala di insulina e s / c può essere inserito solo dopo che il tappo della fiala e il sito di iniezione dal 70% di alcool si sono asciugati. l'alcol riduce l'attività dell'insulina.

3. Quando iniettare la soluzione di insulina in una siringa, comporre 2 UI più della dose prescritta dal medico, dal È necessario compensare le perdite durante la rimozione dell'aria e controllare il secondo ago (a condizione che l'ago sia rimovibile).

4. Bottiglie con insulina conservata in frigorifero, che impedisce loro di congelarsi; la luce solare diretta è esclusa; riscaldare a temperatura ambiente prima della somministrazione.

5. Una volta aperta, la bottiglia può essere conservata per 1 mese, il cappuccio di metallo non può essere strappato, ma piegato.

l'algoritmo:

1. Spiegare il percorso della manipolazione al paziente, ottenere il suo consenso.

2. Indossa un abito pulito, maschera, maneggia le mani a livello igienico, indossa i guanti.

3. Leggere il nome di insulina, il dosaggio (40,80,100 UI in 1 ml) - deve essere conforme al medico prescrittore.

4. Guarda la data, la data di scadenza - deve corrispondere.

5. Verifica dell'integrità del pacchetto.

6. Aprire il pacchetto con la siringa di insulina sterile selezionata, metterlo in un vassoio sterile.

7. Aprire il coperchio di alluminio, trattandolo con alcool al 70% due volte.

8. Perforare il cappuccio di gomma del flaconcino dopo che l'alcol si è asciugato, prendere insulina (la dose prescritta dal medico e più 2 EI).

9. Sostituire l'ago. Sfiatare l'aria dalla siringa (2 U entrerà nell'ago).

10. Metti la siringa su un vassoio sterile, prepara 3 sfere di cotone sterili (2 inumidite con alcool al 70%, 3 ° asciutto).

11. Trattare prima la pelle con il 1 °, poi con il 2 ° batuffolo di cotone (con alcool) e il 3 ° (asciutto) tenere nella mano sinistra.

12. Raccogliere la pelle in una piega triangolare.

13. Inserire l'ago nella base della piega con un angolo di 45 ° fino ad una profondità di 1-2 cm (2/3 dell'ago), tenendo la siringa nella mano destra.

14. Immettere l'insulina.

15. Premere il sito di iniezione con un batuffolo di cotone asciutto.

16. Rimuovere l'ago tenendo la cannula.

17. Scaricare la siringa e l'ago monouso in un contenitore di cloramina al 3% per 60 minuti.

18. Rimuovere i guanti, riporli in un contenitore con una soluzione disinfettante.

19. Lavarsi le mani, scolare.

Possibili complicazioni con insulina:

1. Lipodistrofia (scomparsa del tessuto adiposo nel sito di iniezioni multiple, cicatrici).

2. Reazione allergica (arrossamento, orticaria, angioedema).

3. Condizione ipoglicemica (sovradosaggio). Osservato: irritabilità, sudorazione, fame. (Aiuto con l'ipoglicemia: dare al paziente zucchero, miele, bevande dolci, biscotti).

Tecnica di iniezione di insulina. Informazioni per il paziente

Scegliere un sito di iniezione per l'insulina

Per le iniezioni di insulina vengono utilizzati:

  • la superficie anteriore dell'addome (l'assorbimento più veloce, adatto per l'iniezione di insulina di azione breve e ultracorta prima dei pasti, miscele di insulina già pronte)
  • superficie anteriore-esterna della coscia, superficie esterna delle spalle, glutei (assorbimento più lento, adatto per iniezioni di insulina prolungata)

L'area delle iniezioni di insulina di azione prolungata non dovrebbe cambiare: se di solito si infila nella coscia, le iniezioni nella spalla modificheranno il tasso di assorbimento, il che può portare a fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue!

Ricorda che è quasi impossibile iniettare sulla superficie della spalla da solo (con te stesso) seguendo la corretta tecnica di iniezione, quindi l'utilizzo di quest'area è possibile solo con l'aiuto di un'altra persona!

Il tasso di assorbimento ottimale di insulina si ottiene iniettandolo nel tessuto adiposo sottocutaneo. L'ingestione intradermica e intramuscolare dell'insulina porta ad un cambiamento nella velocità del suo assorbimento e ad un cambiamento nell'effetto di riduzione dello zucchero.

Come "ottenere" nel grasso sottocutaneo?

  • formare una piega di grasso sottocutaneo (pollice e indice)
    • con una lunghezza dell'ago di 5-6 mm e un'iniezione nella coscia con un BMI superiore a 18,5 kg / m2, è possibile non formare una piega
    • Iniezioni nell'addome o nella zona delle spalle senza rughe sono associate ad un alto rischio di entrare nel muscolo
  • non annullare la piega fino alla fine dell'iniezione
  • l'iniezione deve essere effettuata ad un angolo di 40-60 ° (quando iniettato nella coscia senza formare una piega dell'ago 5-6 mm, un angolo di 90 °)
  • non usare aghi troppo lunghi:
    • ago universale lungo, adatto a tutti è di 5-6 mm (solo per bambini possibile)
    • per pazienti con peso normale, una lunghezza tollerabile di 5-8 mm
    • per i pazienti con sovrappeso, una lunghezza tollerabile è di 8-12 mm

Come evitare le foche di grasso sottocutaneo (lipodistrofia)?

  • cambiare i siti di iniezione all'interno di un'area, ritirandosi dal punto dell'iniezione precedente di 2 cm
  • cambiare le penne della siringa degli aghi (almeno dopo 3 iniezioni)

Tecnica di iniezione di insulina usando una penna a siringa:

  1. Prepara una penna. Se è necessario immettere NPH-insulina (torbida), deve essere ben miscelata (10 volte per piegare un braccio allungato con una impugnatura a siringa nel gomito finché la soluzione diventa uniformemente torbida).
  2. Prima di impostare la dose, si raccomanda di rilasciare nell'aria 1-2 unità di insulina per ogni iniezione al fine di verificare che la penna a siringa funzioni.
  3. Utilizzare il quadrante per impostare la dose richiesta nella finestra del caso.
  4. Esporre il luogo sulla pelle dove iniettare l'insulina. Non è necessario pulire il sito di iniezione con alcol
  5. Usa il pollice e l'indice per piegare la pelle (tranne quando l'insulina viene iniettata nella coscia con un ago di 5-6 mm, in questo caso questo articolo viene saltato)
  6. Inserire l'ago alla base della piega cutanea con un angolo di 40-60 gradi (con l'introduzione di insulina nell'angolo della coscia 5-6 mm dell'ago di 90 gradi).
  7. Senza rilasciare la piega (!), Spingere fino in fondo sullo stantuffo della siringa.
  8. Rilasciare la piega e allo stesso tempo rimuovere l'ago a metà.
  9. Attendi qualche secondo (devi contare fino a 10).
  10. Se tutto è eseguito correttamente, alla fine dell'ago si verificherà una goccia di insulina e non si troverà il sito di iniezione dopo la rimozione degli occhi (non sarà presente sangue o insulina che è tornata indietro).

Conservazione dell'insulina

  • Se si usa insulina per tutto il tempo, quindi a casa è necessario disporre di una fornitura di 2-3 volte di tipi rilevanti di insulina.
  • L'insulina, che non si usa al momento, si raccomanda di essere conservata nella porta del frigorifero o nel compartimento per conservare frutta e verdura (in questo modo non si congela e non cadrà sotto la luce solare diretta).
  • L'insulina che usi attualmente può essere conservata a temperatura ambiente in un luogo buio per non più di 4-6 settimane.

Controlla la data di scadenza del farmaco!

  • L'insulina non deve essere controllata quando si vola su un aereo per evitare il rischio di congelamento.

L'insulina non può essere utilizzata dopo lo scongelamento!

Tipi trasparenti di insulina non possono essere utilizzati quando si cambia colore, opacità o l'aspetto di particelle sospese. È anche impossibile usare sospensioni di insulina, che dopo la miscelazione contengono grumi, fibre, cambiano colore.

  1. Hansen B, Kirketerp G, Ehlers G, Nordentoft, Elisabeth. Linee guida cliniche basate sull'evidenza per adulti con diabete mellito.
  2. Croix NM, Hensbergen JF, Vos CJJ. La somministrazione di insulina con la penna per insulina. 2008;

Algoritmo per eseguire l'iniezione di insulina sottocutanea

I. Preparazione per la procedura:

1. Presentarsi al paziente, spiegare il corso e lo scopo della procedura. Assicurarsi che il paziente abbia informato il consenso per la procedura.

2. Offrire / aiutare il paziente a prendere una posizione comoda (a seconda del sito di somministrazione: seduto, sdraiato).

4. Trattare le mani con un metodo igienico con un antisettico contenente alcol (SanPiN 2.1.3.2630 -10, p.12).

5. Indossare un primario monouso sterile.

6. Preparare una siringa. Controllare la data di scadenza e la tenuta del pacco.

7. Prenda la dose necessaria di insulina dalla fiala.

Kit fiale di insulina:

- Leggere il nome del farmaco sulla bottiglia, controllare la data di scadenza dell'insulina, la sua trasparenza (l'insulina semplice deve essere trasparente e prolungata - torbida)

- Miscelare l'insulina ruotando lentamente la bottiglia tra i palmi (non agitare la bottiglia, poiché l'agitazione porta alla formazione di bolle d'aria)

- Pulire il cappuccio di gomma sul flaconcino di insulina con una garza inumidita con un antisettico.

- Determinare il prezzo di divisione della siringa e confrontare con la concentrazione di insulina nella fiala.

- Aspirare aria nella siringa in quantità corrispondente alla dose di insulina somministrata.

- Inietti l'aria raccolta nella fiala di insulina.

- Capovolgere la fiala con una siringa e prendere la dose di insulina prescritta dal medico e ulteriori 10 unità in aggiunta (dosi extra di insulina facilitano una selezione accurata della dose).

- Per rimuovere le bolle d'aria, toccare una siringa nella posizione delle bolle d'aria. Quando le bolle d'aria si muovono verso l'alto della siringa, premere sul pistone e portarlo al livello della dose prescritta (meno 10 U). Se rimangono bolle d'aria, spostare il pistone fino a farlo scomparire nella fiala (non spingere l'insulina nell'aria della stanza, poiché è pericolosa per la salute)

- Una volta raccolta la dose corretta, rimuovere l'ago e la siringa dal flaconcino e applicare un cappuccio protettivo.

- Posizionare la siringa in un vassoio sterile coperto con un tovagliolo sterile (o una confezione di siringa monouso) (PR 38/177).

6. Offrire al paziente di esporre il sito di iniezione:

- area della parete addominale anteriore

- parte anteriore della coscia

- superficie esterna superiore della spalla

7. Trattare i guanti monouso sterili con antisettico contenente alcol (SanPiN 2.1.3.2630 -10, p.12).

II. Procedura di esecuzione

9. Trattare il sito di iniezione con almeno 2 salviettine sterili inumidite con un antisettico. Lascia asciugare la pelle. Le salviette di garza usate devono essere gettate in un vassoio non sterile.

10. Togliere il cappuccio dalla siringa, prendere la siringa con la mano destra, tenere la cannula dell'ago con il dito indice e tenere l'ago tagliato.

11. Assemblare la pelle nel sito di iniezione con il primo e il secondo dito della mano sinistra nella piega della forma triangolare con la base rivolta verso il basso.

12. Introdurre un ago nella base della piega cutanea con un angolo di 45 ° rispetto alla superficie della pelle (quando si esegue un'iniezione nella parete addominale anteriore, l'angolo di inserimento dipende dallo spessore della piega: se è inferiore a 2,5 cm, l'angolo di inserimento è 45 °; 90 °)

13. Introdurre l'insulina. Contare fino a 10 senza rimuovere l'ago (questo eviterà la perdita di insulina).

14. Premere un tovagliolo di garza sterile asciutto prelevato dalla graffetta al sito di iniezione e rimuovere l'ago.

15. Tenere una garza sterile per 5-8 secondi, non massaggiare il sito di iniezione (poiché ciò potrebbe causare un assorbimento troppo rapido dell'insulina).

III. Fine della procedura:

16. Disinfettare tutto il materiale usato (МУ 3.1.2313-08). Per fare questo, dal contenitore "Per disinfettare le siringhe", attraverso un ago, in una siringa, prendere un disinfettante, rimuovere l'ago con un dispositivo di rimozione dell'ago e posizionare la siringa in un contenitore appropriato. Tovaglioli di garza collocati nel contenitore "Per tovaglioli usati". (MU 3.1.2313-08). Disinfetta i vassoi.

17. Rimuovere i guanti, metterli in una confezione impermeabile del colore appropriato per il successivo smaltimento (rifiuti di classe "B o C") (Tecnologie per i servizi medici semplici, Associazione russa delle sorelle mediche, San Pietroburgo, 2010, p.10.3).

18. Trattare le mani con un metodo igienico, scolarle (SanPiN 2.1.3.2630 -10, p.12).

19. Effettuare un'adeguata registrazione dei risultati delle prestazioni nell'elenco delle osservazioni della storia del caso infermieristico, il diario procedurale m / s.

20. Ricordare al paziente l'assunzione di cibo 30 minuti dopo l'iniezione.

Nota:

- Quando l'insulina viene somministrata a casa, si sconsiglia di trattare la pelle nel sito di iniezione con alcol.

- Per prevenire lo sviluppo della lipodistrofia, si raccomanda che ogni successiva iniezione venga effettuata 2 cm al di sotto della precedente, nei giorni pari, l'insulina deve essere iniettata nella metà destra del corpo, e quella dispari nella sinistra.

- Le bottiglie di insulina sono conservate sul ripiano inferiore del frigorifero ad una temperatura di 2-10 * (2 ore prima dell'uso, togliere la bottiglia dal frigorifero per raggiungere la temperatura ambiente)

- La bottiglia per uso permanente può essere conservata a temperatura ambiente per 28 giorni (in un luogo buio)

- L'insulina ad azione rapida viene somministrata 30 minuti prima dei pasti.

La tecnologia esegue servizi medici semplici

Terapia del diabete - Algoritmo per iniezione di insulina

Oggi, circa il 5-6 per cento della popolazione adulta soffre di diabete.

Praticamente ogni persona ha una nonna o nonno, amico o compagno di classe che sta lottando con questo disturbo.

Per evitare che il problema del diabete sia acuto, sono stati sviluppati regimi di trattamento e uno speciale algoritmo e regole per la somministrazione di insulina.

Cos'è somministrata l'insulina?

È possibile iniettare insulina con una siringa o una penna monouso per insulina.

Tipi di aghi e come sceglierli

Gli aghi per insulina sono rimovibili e integrati. Ferma la tua scelta sulle siringhe con un ago incorporato, in quanto ti consentono di inserire l'intero farmaco senza lasciare traccia.

Le dimensioni degli aghi sono suddivise in:

  • Breve (4-5 millimetri): per la prima iniezione di insulina nella tua vita, scegli questa lunghezza per ridurre al minimo il rischio di lesioni e dolore. Inserire l'ago con un angolo di 90 gradi.
  • Medio (6-8 millimetri): può essere usato da bambini e adulti con un peso normale. Inserire l'ago con un angolo di 45 gradi, portando la pelle nella piega con la mano.
  • Lungo (> 8 millimetri): poco costoso, ma porta più dolore.

Selezione del tipo di insulina

A seconda della durata e dell'inizio dell'effetto, ci sono tre tipi di insulina:

  1. "Short". Questi sono farmaci che devono essere assunti prima dei pasti. La loro azione inizia in 15 minuti e raggiunge un picco in mezz'ora (ad esempio, "Actrapid").
    • Le insuline "ultracorti" agiscono già dopo 10 minuti, ma cessano l'azione dopo un massimo di tre ore (NovoRapid).
  2. "Media". Farmaci che degradano gradualmente il glucosio e mantengono il livello di glucosio richiesto per un periodo piuttosto lungo (ad esempio, Protafan, Monotard). Cominciano ad agire entro 10-15 minuti dalla somministrazione e possono, se necessario, sostituire le insuline "corte".
  3. "Long". Farmaci il cui effetto terapeutico può durare fino a un giorno o più (ad esempio, "Ultralent"). L'effetto terapeutico completo dovrebbe essere previsto 4-6 ore dopo la somministrazione.

Come preparare una penna?

Per preparare la penna, è necessario inserire una cartuccia. Per fare questo, rimuovere il tappo e svitare il supporto. Quindi inserire la cartuccia e riavvitare il supporto.

Preparazione di insulina per somministrazione

Prima di fare un'iniezione, valuta visivamente il farmaco nella fiala:

  • L'insulina trasparente ("corto") può essere somministrata immediatamente, senza agitazione.
  • L'insulina fangosa ("lunga") deve essere agitata prima dell'uso. Fatelo molto attentamente e lentamente. La penna della siringa con la cartuccia all'interno deve essere capovolta per 20 volte in modo che il medicinale sia mescolato con una palla nel mezzo.

Se il farmaco, che di solito era trasparente, improvvisamente si è attenuato, è assolutamente impossibile iniettarlo! È viziato!

Come installare l'ago?

Rimuovere l'ago dalla confezione e rimuovere l'adesivo dal suo cappuccio esterno. Avvitalo al corpo della penna della siringa.

Come rimuovere l'aria dalla cartuccia?

Per l'introduzione sicura del farmaco da esso dovrebbe essere rimosso le bolle d'aria.

Per fare ciò, rimuovere il cappuccio esterno dell'ago con le mani pulite e metterlo da parte, quindi rimuovere il cappuccio interno dell'ago.

Impostare il livello di dose su 4 unità. (quando si utilizza la cartuccia per la prima volta), ruotare il pulsante di avvio, tirandolo verso di sé. Sul display, la dose dovrebbe coincidere con l'indicatore del trattino.

Battere sulla cartuccia, lasciando che l'aria salga in cima. Premi il pulsante di avvio finché non vedi che il medicinale inizia a uscire dall'ago. Ciò significa che hai rimosso tutta l'aria.

Impostazione della dose

Ruotare il pulsante di avvio per selezionare la dose desiderata. Se non si è in grado di rovinare il valore desiderato, controllare il bilanciamento della cartuccia. Molto probabilmente dovrai inserire il volume mancante dalla nuova cartuccia.

Scegliere un posto per l'introduzione del farmaco

Le insuline vengono iniettate sotto la pelle. Insuline "corte" vengono introdotte nella regione ombelicale. Quindi la droga entra più velocemente nel sangue. Le insuline prolungate vengono somministrate a cosce, glutei e spalle. Pertanto, il farmaco entra nel sangue gradualmente e per un lungo periodo.

Siti di iniezione per insulina

Insulin Injection Technique

Quindi, considera l'algoritmo e la tecnica della somministrazione di insulina:

  • Tratta la pelle con un antisettico. Va notato che gli antisettici alcolici possono distruggere l'insulina. Pertanto, prima dell'introduzione del farmaco attendere che la pelle sia completamente asciutta. E se è possibile, abbandonare completamente il trattamento della pelle.
  • Formare una piega della pelle (esclusi gli aghi corti).
  • Inserire l'ago (completamente):
    • Angolo a 90 ° per aghi da 8 mm.
  • Premere delicatamente il pulsante di avvio finché non scatta. Tieni premuto il pulsante per 10 secondi.
  • Rimuovere l'ago. Dopo aver rimosso l'ago, puoi premere leggermente il sito di iniezione con la mano per un po '.
  • La fase finale. Ora puoi gettare via il cappuccio con l'ago usato e chiudere la penna.

Controllo del bilanciamento della cartuccia di insulina

Il resto del farmaco nella cartuccia è facilmente determinato a causa di una scala speciale. Se la cartuccia è vuota, il pistone si troverà in fondo alla linea bianca.

Sostituzione della cartuccia con una nuova

Per sostituire la cartuccia, è sufficiente svitare il supporto, scartare quello vecchio, inserire una nuova cartuccia e serrare il supporto.

I pazienti con diabete di tipo II che non assumono ancora insulina possono apprendere in anticipo la tecnica della somministrazione indolore. È anche necessario per i casi di malattie infettive, quando aumenta la necessità di insulina e per il pancreas è necessario un sostegno temporaneo.

Tecnica della siringa per iniezione di insulina (insulina)

Dopo aver valutato l'idoneità e la preparazione della sostanza iniettabile (riscaldamento e agitazione dell'insulina prolungata), procedere secondo lo schema seguente:

  • Aprire il tappo della fiala o trattare il tappo di gomma con un antisettico se il farmaco dalla fiala non viene raccolto per la prima volta.
  • Apri il pacchetto e tira fuori la siringa.
  • Digitare la siringa come numero di unità. aria, quanto stanno pianificando di introdurre l'insulina.
  • Inserire l'ago nel tappo e inserire tutta l'aria nel flaconcino, tenendolo in posizione verticale.
  • Componi la quantità richiesta delle unità +1 del farmaco.
  • Lascia che l'aria vada di sopra picchiettando sulla siringa e spinga via la medicina in eccesso con aria nella fiala.
  • Rimuovere l'ago.
  • Formare una piega sulla pelle e inserire l'ago a seconda della lunghezza con un'angolazione diversa (come descritto in precedenza).
  • Iniettare lentamente il farmaco e, dopo aver atteso 10 secondi, rimuovere l'ago.

Insulin Injection Technique

Nel caso sia necessario introdurre insieme insulina "lunga" e "corta":

  • immettere l'aria in una bottiglia con un "lungo", quindi con una "insulina" corta;
  • digita prima l'insulina "breve", poi "lunga".

Come prendersi cura dei siti di iniezione?

Per evitare la compattazione del tessuto sottocutaneo, non eseguire scatti nello stesso punto di fila, arretrare di alcuni centimetri. Non è richiesta alcuna cura specifica per la pelle. 1-2 volte al giorno è sufficiente per fare la doccia, trattando i punti delle iniezioni con il sapone per la toilette.

Regimi di insulina

Esistono cinque schemi principali per la somministrazione di insulina:

  1. iniezione di insulina "lunga" o "media" una volta;
  2. iniezione di insulina "media" 2 volte al giorno;
  3. iniezione di insulina "breve" e "media" 2 volte al giorno;
  4. tre iniezioni di "breve" e una iniezione di "lunga" insulina al giorno.

Schema intensificato (base-bolo).

Ad oggi, il più promettente è lo schema del bolo. È il più vicino possibile alle fluttuazioni della secrezione giornaliera di insulina in un organismo sano. La metà della dose giornaliera consiste in insuline prolungate, che vengono somministrate tre volte (al mattino, al pomeriggio e alla sera) e nella seconda metà - breve, che vengono somministrate in base alla frequenza, alla quantità e alla composizione dell'assunzione di cibo.

Il diabete non è una malattia, ma un modo di vivere! Con la giusta terapia e nutrizione, puoi vivere in modo pieno e luminoso!