Image

Come determinare il diabete senza test a casa

Il diabete mellito può non avere alcun sintomo, ma può venire alla luce, ad esempio, quando si visita un oculista, che determinerà il tipo. Tuttavia, esiste un'intera lista di sintomi che aiutano a capire e capire se esiste il diabete.

Inoltre, il tipo di diabete da parte di tali segni può essere determinato anche a casa, e in modo abbastanza accurato.

La gravità del diabete è determinata dal livello di insulina, dall'età della malattia, dallo stato del sistema immunitario del paziente e da altre malattie concomitanti.

Cosa dovresti prestare attenzione

Se il corpo non ha anomalie, il livello di zucchero nel plasma sanguigno aumenta dopo un pasto. Per questo, i test non sono necessari, è un fatto ben noto.

Ma dopo 2-3 ore questa cifra ritorna al punto di partenza, indipendentemente da quanto mangi. Questa reazione corporea è considerata naturale, ma se il glucosio viene metabolizzato erroneamente, viene disturbato.

E qui, caro lettore, potresti avere sintomi con cui puoi scoprire se c'è il diabete mellito e quale tipo si sviluppa.

La conseguenza è lo sviluppo del diabete e dei suoi sintomi:

  • bocca secca;
  • sete inestinguibile, in questo momento l'assunzione di liquidi può raggiungere da otto a nove litri al giorno, chiamato il problema - polidipsia;
  • minzione frequente che non si ferma nemmeno di notte;
  • secchezza e desquamazione della pelle;
  • fame costante e alto appetito;
  • apatia incontrollata, affaticamento, stanchezza, debolezza muscolare;
  • crampi al polpaccio;
  • irritabilità immotivata;
  • nebulosa della visione;

Inoltre, è possibile conoscere l'inizio dei problemi a casa dal fatto che un sacco di strane sensazioni iniziano ad apparire sulla pelle e il corpo stesso, senza analisi, segnala il problema:

  • nausea e vomito;
  • ferite scarsamente cicatrizzate con questo diabete di tipo 2;
  • Anche il diabete di tipo 2 è obeso;
  • Ma tipo 1, questa è una rapida perdita di peso, non importa quanto tu voglia mangiare;
  • infezioni della pelle;
  • prurito della pelle nelle braccia, nelle gambe, nell'addome, nei genitali;
  • la scomparsa della vegetazione sugli arti;
  • intorpidimento e parestesia delle gambe;
  • crescita dei peli sul viso;
  • sintomi simili all'influenza;
  • piccole crescite giallastre sul corpo (xantomi);
  • balanopostite - gonfiore del prepuzio, causato da minzione frequente.

Quasi tutti i sintomi sono adatti per il diabete e tipo 1 e 2. Oggi per i medici è la domanda principale: come riconoscere il diabete? Ma questa domanda può chiedere a te stesso ea te, a casa.

Diabete di tipo 1

La maggior parte dei suddetti sintomi sono caratteristici del diabete di tipo 1. La differenza sta solo nella chiarezza dei sintomi. La caratteristica principale ei sintomi che aiutano a rispondere alla domanda su come determinare il diabete di tipo 1 sono le forti fluttuazioni del livello di glucosio nel sangue: da basso ad alto e viceversa. È particolarmente importante identificare immediatamente il diabete di tipo 1 nei bambini!

Nel corso della malattia, è possibile una rapida transizione ai cambiamenti di coscienza, fino al coma.

Un sintomo altrettanto importante del diabete di tipo 1 è la rapida perdita di peso. Nei primi mesi può raggiungere 10-15 chilogrammi. Naturalmente, una forte perdita di peso è accompagnata da basse prestazioni, grave debolezza, sonnolenza. E all'inizio l'appetito del paziente è anormalmente alto, continua a mangiare molto. Questi sono segni per determinare il diabete senza test.

Man mano che il diabete si sviluppa, si sviluppa anoressia, che causa la chetoacidosi. I segni di chetoacidosi sono nausea, vomito, alito fruttato caratteristico e dolore addominale. Il diabete di tipo 1 è più attivo nei giovani, ma nelle persone di età superiore ai 40 anni è meno pronunciato.

Pertanto, i pazienti del gruppo di età sono spesso diagnosticati con diabete di tipo 2 e viene prescritto un trattamento appropriato, che mira a ridurre i livelli di zucchero nel sangue. Più si sviluppa il diabete, più velocemente il paziente perde peso corporeo e prestazioni. I farmaci che sono stati prescritti in precedenza, non sono più di aiuto. Si sviluppa la chetoacidosi

Diabete di tipo 2

Le persone sopra i 40 anni sono solitamente colpite da questa malattia. Nella maggior parte dei casi, i sintomi pronunciati della malattia sono assenti. La diagnosi viene stabilita per caso quando si preleva sangue a stomaco vuoto. Il principale gruppo di rischio comprende persone in sovrappeso, ipertensione e altri tipi di manifestazioni metaboliche.

Reclami, sintomi come minzione frequente e sete, di regola, sono assenti. La principale causa di preoccupazione potrebbe essere il prurito nella zona genitale e negli arti. Pertanto, il diabete di tipo 2 viene spesso diagnosticato nell'ufficio del dermatologo.

A causa del quadro clinico nascosto della malattia, la sua diagnosi può essere posticipata per diversi anni, sebbene i sintomi non siano così invisibili. Pertanto, al momento del rilevamento del diabete di tipo 2, i medici osservano tutti i tipi di complicanze e sono la ragione principale per cui il paziente deve recarsi al centro medico.

La diagnosi del diabete può anche avvenire nell'ufficio del chirurgo (la malattia è il piede diabetico). I diabetici sono riferiti a un oculista a causa di un danno visivo (retinopatia). Il fatto che abbiano l'iperglicemia, i pazienti di solito imparano dopo un ictus o un infarto.

Bisogno di sapere! Le difficoltà nel riconoscere il diabete nella fase iniziale sono la causa principale delle future gravi complicanze della malattia. Pertanto, ogni persona è obbligata a considerare attentamente la propria salute e, al primo sospetto, contattare immediatamente uno specialista!

analisi

Al fine di determinare con precisione il livello di zucchero nel plasma sanguigno, vengono eseguiti numerosi test di laboratorio:

  1. Prelievo di sangue per lo zucchero
  2. Analisi delle urine per corpi di zucchero e chetoni.
  3. Test di sensibilità al glucosio.
  4. Determinazione dell'emoglobina, dell'insulina e del peptide C

Glicemia

Per impostare la corretta diagnosi di un'analisi a stomaco vuoto non è sufficiente. Inoltre, avrà bisogno di una determinazione di glucosio 2 ore dopo un pasto.

A volte (di solito all'inizio della malattia), i pazienti subiscono solo una violazione dell'assorbimento di zucchero e il suo livello ematico può rientrare nell'intervallo di normalità. Ciò è spiegato dal fatto che l'organismo utilizza le proprie riserve interne e continua a gestirsi da solo.

Quando si analizza il sangue a stomaco vuoto, è necessario osservare le seguenti regole:

  • il paziente deve mangiare cibo almeno 10 ore prima che venga prelevato il sangue;
  • Non puoi assumere farmaci che possono modificare i risultati dei test;
  • è vietato usare la vitamina C;
  • non deve essere superato lo stress emotivo e fisico.

Se non c'è malattia, l'indicatore dello zucchero a digiuno dovrebbe essere compreso tra 3,3 e 3,5 mmol / l.

Come identificare il diabete?

Si ritiene che il diabete sia un tipo di malattia che porta all'interruzione dei processi metabolici nel corpo umano sotto l'influenza di una caratteristica di questo tipo di malattia: un aumento dei livelli ematici al di sopra del livello normale di zucchero. Questa è una patologia abbastanza seria e, si può anche dire, "insidiosa" può svilupparsi per un tempo piuttosto lungo, senza lasciarsi sfuggire, il che spesso porta a pericolose complicazioni. Il diabete di mortalità è saldamente stabilito al terzo posto, dopo le malattie cardiovascolari e l'oncologia. Quanto prima viene rilevata la malattia, tanto più facile sarà controllare ed evitare gravi complicazioni.

Come determinare il diabete? Identificarlo nel tempo è abbastanza facile se si è ben consapevoli delle cause del suo sviluppo, delle manifestazioni sintomatiche e anche di prendere in considerazione l'appartenenza a un gruppo a rischio.

Gruppo ad alto rischio

Esiste un certo gruppo di rischio, che include persone che per qualche motivo sono inclini a sviluppare questa malattia:

  • Donne che hanno dato alla luce un bambino di peso superiore a 4,5 kg. Donne che hanno avuto spontaneamente un aborto spontaneo o hanno dato alla luce bambini morti.
  • Adulti e bambini che hanno parenti stretti che sono malati o che hanno il diabete.
  • Bambini e adulti con eccesso di peso corporeo normale, obesità.
  • Pazienti con varie forme di ulcera gastrica, epatopatia, pancreatite, malattia ischemica, aterosclerosi;
  • Persone che hanno subito un ictus

Perché aumenta la glicemia

La principale fonte di produzione di energia, così necessaria per il corpo e l'adulto e il bambino per garantire il normale funzionamento, è il glucosio, utilizzato dalle cellule come combustibile. Il suo ingresso nelle cellule fornisce insulina - un ormone prodotto nel processo dell'attività del pancreas. Influenzando i recettori sensibili a questo ormone, l'insulina fornisce penetrazione del glucosio nella cellula.

In una persona sana, con un aumento dei livelli di zucchero nel sangue, aumenta la secrezione di insulina. Il glucosio viene processato dalle cellule più intensamente, la sua concentrazione diminuisce.

Normalmente, il contenuto di zucchero per litro di sangue non deve superare 5,5 mmol a stomaco vuoto, e dopo un certo tempo, dopo aver mangiato, dovrebbe essere di 8,9 mmol.

Classificazione e cause del diabete

Esistono tre tipi principali di diabete.

Tipo I (insulino-dipendente)

Il motivo principale per lo sviluppo di questo tipo di diabete è un processo che si verifica in violazione dell'immunità normale, in conseguenza del quale il sistema immunitario inizia a distruggere le cellule pancreatiche responsabili della produzione di insulina. Lo zucchero (glucosio) attira l'acqua dalle cellule nel sangue. Il fluido viene eliminato attraverso il sistema urogenitale, creando la probabilità di disidratazione. Il peso del paziente diminuisce bruscamente e se il trattamento non viene avviato in tempo, la persona può cadere in un coma diabetico che è in grado di causare la morte.

Lo sviluppo di tali processi autoimmuni può essere indotto da patologie pancreatiche, la sconfitta del corpo da virus della rosolia, dell'epatite e della parotite. Nutrire un bambino con il latte di mucca è anche un fattore stimolante per lo sviluppo di tale processo.

Il diabete di tipo I colpisce più spesso adolescenti e bambini, viene spesso chiamato "diabete giovanile". Un altro nome è "il diabete dei giovani", si sta sviluppando rapidamente e, in assenza di un'adeguata osservazione e trattamento, porta alla morte. Il diabete insulino-dipendente si sviluppa nelle persone di mezza età. È caratterizzato da un percorso lungo, il suo sviluppo può durare da 5 a 20 anni.

Tipo II (non insulino dipendente)

Con questo tipo di diabete, l'insulina viene rilasciata a sufficienza, ma allo stesso tempo viene ridotta la sensibilità del recettore e il glucosio non entra nelle cellule. La secrezione di ormone non reclamato diminuisce nel tempo, riducendo la produzione di energia. La sintesi dei composti proteici è rotta, il che porta alla rottura delle proteine, migliorando il processo di ossidazione dei grassi. I prodotti del metabolismo (corpi chetonici) si accumulano nel sangue. Le ragioni della diminuzione della sensibilità possono essere una diminuzione del numero di recettori cellulari associati a cambiamenti legati all'età o alla loro sconfitta a seguito di un grave avvelenamento chimico, farmaci, obesità.

Il diabete non insulino-dipendente colpisce più spesso le donne.

Gestazionale (intolleranza al glucosio)

Questo tipo di diabete può svilupparsi in una donna durante la gravidanza. Più spesso passa in modo indipendente dopo la nascita del bambino. Il peso del bambino in questi casi alla nascita supera i 4 kg. Le donne che hanno avuto il diabete gestazionale sono a rischio, dal momento che sono più probabilità di ammalarsi di diabete di tipo II rispetto ad altre donne.

Esistono diversi tipi di diabete. Sono direttamente correlati all'anormalità dei recettori dell'insulina, delle sindromi genetiche, degli stati misti ("diabete tropicale").

Diabete nei bambini

Nonostante il fatto che il decorso della malattia nei bambini sia simile allo sviluppo di questa patologia negli adulti, ha le sue caratteristiche. Il diabete del secondo tipo è molto raro nei bambini. Nel caso del diabete del primo tipo in un bambino, l'ereditarietà si verifica quando il pancreas ha un numero insufficiente di cellule responsabili della secrezione di insulina. Anche in presenza di una predisposizione genetica, la malattia può essere evitata se escludiamo fattori che provocano lo sviluppo del diabete.

Fattori che influenzano lo sviluppo del diabete nei bambini:

  • nutrire il neonato con miscele o la cessazione precoce dell'allattamento al seno;
  • sottolinea che può portare a una diminuzione dell'immunità del bambino;
  • malattie infettive precedentemente trasmesse dai bambini (morbillo, rosolia, parotite).

Di regola, i bambini piccoli non si lamentano di nessuna piccola manifestazione di indisposizione. Pertanto, i genitori dovrebbero essere attenti e prestare attenzione a qualsiasi cambiamento evidente nel normale comportamento e benessere del loro bambino.

I sintomi del diabete nei bambini e negli adulti

Nonostante il fatto che le cause dell'insorgenza e del meccanismo di sviluppo di ciascun tipo di diabete siano diverse, esse sono accomunate da manifestazioni sintomatiche comuni (sintomi), che non possono essere influenzate in alcun modo dall'età e dal sesso di una persona.

  1. secchezza delle fauci, sete, consumo di acqua al giorno superiore a 2 litri;
  2. minzione frequente con un aumento della produzione giornaliera di urina fino a 5 litri, in alcuni casi fino a 10 litri.
  3. cambiamento nel peso corporeo.

Il cambiamento nel peso corporeo è un sintomo che ti permette di determinare il tipo di diabete. Perdita di peso acuta suggerisce il diabete del primo tipo, il suo aumento è caratteristico del secondo tipo.

Oltre ai sintomi principali, ce ne sono altri, la cui gravità dipende dalla durata della malattia. In caso di esposizione prolungata a livelli elevati di zucchero, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  • riduzione della nitidezza e dell'acuità visiva;
  • pesantezza alle gambe, crampi ai muscoli del polpaccio;
  • affaticamento, debolezza, frequenti capogiri;
  • prurito della pelle e nel perineo;
  • corso protratto di malattie infettive;
  • Ci vuole più tempo per guarire ferite e abrasioni.

Il grado della loro gravità dipende dalle caratteristiche individuali del paziente, dal livello di glucosio e dalla durata del diabete.

Se un bambino o un adulto ha una sensazione di sete inestinguibile, bocca asciutta, inizia ad assorbire una quantità significativa di liquido e spesso urina anche di notte, vale la pena considerare. Dopotutto, questi sintomi aiutano a determinare il diabete nelle fasi iniziali. In tali casi, è necessario contattare il proprio medico che, dopo aver sentito i reclami, prescriverà un esame appropriato, comprendente un numero di test, tra cui glicemia, analisi delle urine generale (per una persona sana, non dovrebbe essere contenuto zucchero normale nelle urine) e trattamento appropriato.

Non dimenticare che la malattia spesso inizia e può durare per un lungo periodo senza sintomi particolari, ma si manifesta con complicanze già esistenti. Ma dopo tutto, questa opzione può essere esclusa. Per fare ciò, è necessario che almeno una volta all'anno venga sottoposto ad un appropriato esame da parte di un adulto presso il medico (donare sangue e urina per determinare la presenza di zucchero in essi) e non ignorare gli esami preventivi prescritti dal pediatra al bambino.

Come fare un esame delle urine e del sangue per il diabete a casa

Per controllare l'urina o il sangue per il glucosio a casa, è possibile acquistare appositamente progettato per questo scopo in qualsiasi farmacia:

  • misuratore di glicemia;
  • striscia di test delle urine;
  • Kit A1C.

Misurazione della glicemia con un glucometro

Il glucometro è un dispositivo speciale che consente di testare il sangue per lo zucchero senza l'aiuto di specialisti. È dotato di una lancetta per il piercing di un dito e strisce speciali per determinare la concentrazione di zucchero.

Determinazione del contenuto di zucchero nelle urine mediante strisce reattive

Questo tipo di risciacquo test senza ricetta è venduto in farmacia. L'analisi dovrebbe essere eseguita leggendo le istruzioni in anticipo. Se il test indica che l'urina contiene zucchero, eseguire un esame del sangue con un glucometro.

Kit A1C

I test condotti dal kit A1C mostrano un livello medio di zucchero nel sangue di tre mesi. Normalmente, A1C dovrebbe essere del 6%. Prima di acquistare un kit di questo tipo, prestare attenzione alla durata del test indicata sulla confezione. Il kit di casa offre un tempo di analisi di 5 minuti.

Come scoprire se hai il diabete?

Il diabete mellito è spesso definito il "killer silenzioso". Circa il 25% dei pazienti non sospetta lo sviluppo di una grave patologia. Distrugge gradualmente le funzioni degli organi e, se non si presta attenzione alle fasi iniziali del diabete, possono verificarsi insufficienza renale, infarto, problemi alle gambe, visione offuscata e coma diabetico.

Fattori di rischio

Esistono diversi fattori di rischio per il diabete:

  • la conseguenza di un'infezione virale;
  • fattore ereditario in presenza di malattia endocrina nella famiglia immediata;
  • obesità, specialmente nella fase finale;
  • disturbi ormonali, ad esempio, nel lavoro della ghiandola tiroidea, anomalie ipofisarie, ghiandole surrenali;
  • aterosclerosi dei vasi, che si restringono e si intasano nel pancreas;
  • situazioni stressanti costanti;
  • aumento della pressione senza trattamento;
  • prendendo alcuni tipi di droghe;
  • violazione del metabolismo dei grassi;
  • stile di vita sedentario;
  • aumento di zucchero durante la gravidanza o la nascita di un bambino di peso superiore a 4-5 kg;
  • dipendenza da droghe o alcol;
  • I disturbi alimentari, quando i grassi sono presenti in quantità maggiori, sono difficili da digerire i carboidrati invece dei vegetali contenenti fibre e fibre naturali.

È necessario reagire a tali fattori e, affinché la malattia non appaia, è opportuno riconsiderare l'atteggiamento nei confronti della salute, dello stile di vita e della nutrizione, abbandonare ogni sorta di cattive abitudini e prestare attenzione agli sport.

Tipi di diabete

Esistono diversi tipi di diabete:

Il diabete gestazionale si verifica durante la gravidanza, quando il corpo di una donna incinta non produce abbastanza insulina a causa di un aggiustamento ormonale e lo zucchero aumenta. Di solito appare nel 2 ° trimestre e passa dopo il parto.

Tipo neonatale - un fenomeno raro, dovuto a cambiamenti genetici che influenzano il processo di insulina.

La malattia di tipo 1 si verifica quando il pancreas smette di produrre l'insulina necessaria, mantenendo sotto controllo la concentrazione di glucosio. Questa è una malattia autoimmune che ha i suoi sintomi ed è trattata esclusivamente da iniezioni di insulina nel sangue.

Il diabete di tipo 2 si sviluppa quando le cellule non percepiscono più l'insulina, anche se è prodotta abbastanza. È semplicemente inefficace nella lotta per la stabilità dello zucchero. Spesso, questi disturbi si verificano con una graduale interruzione dei processi metabolici, grave obesità e a seguito di altre patologie.

Come si manifesta la malattia negli adulti e nei bambini

Lo stadio iniziale della malattia spesso si presenta senza sintomi. La diagnosi può verificarsi, ad esempio, dopo aver visitato un flebologo o un oculista. Ma c'è una lista di sintomi che sono caratteristici di tutti i tipi di patologia. La chiarezza della loro manifestazione dipende dal livello di riduzione della produzione di insulina, dalla salute generale e dalla durata della malattia. Con gli aumenti di glucosio, che non sono compensati dalla produzione di insulina, si osserva spesso:

  • sete eccessiva;
  • epidermide a fiocchi secchi;
  • minzione frequente;
  • affaticamento, apatia;
  • lunghe ferite cicatrizzanti;
  • costante sensazione di fame;
  • bocca secca;
  • debolezza muscolare;
  • l'odore di acetone dalla bocca;
  • problemi ginecologici e disturbi sessuali;
  • crampi ai muscoli del polpaccio, sensazione di intorpidimento;
  • perdita di acuità visiva;
  • vomito e nausea frequente;
  • infezioni cutanee, lesioni fungine e foruncolosi;
  • eccesso di grasso (con tipo 2) o perdita di peso significativa con (tipo 1);
  • prurito e mughetto delle mucose della bocca e dei genitali;
  • perdita di capelli su tutti gli arti;
  • escrescenze giallastre sul corpo.

Questi sono sintomi comuni quando si verifica il diabete mellito, ma possono essere suddivisi per tipo di malattia al fine di diagnosticare correttamente, determinare la gravità del diabete, correggerlo correttamente per prevenire conseguenze pericolose. Nei bambini, la malattia endocrina ha quasi gli stessi sintomi e richiede un trattamento immediato al pediatra.

A quale medico rivolgersi in caso di sospetto - leggi qui.

Come identificare il diabete di tipo 1

Questo tipo di diabete è caratterizzato da sintomi acuti e una chiara manifestazione della malattia. Con una tale patologia, si verificano brusche fluttuazioni di zucchero, da troppo basso ad alto, pericoloso per l'uomo. Con il diabete di tipo 1, si verifica una rapida perdita di peso, nei primi mesi può arrivare fino a 15 kg.

Con una forte perdita di peso, c'è anche debolezza, sonnolenza e una significativa riduzione delle prestazioni. L'appetito rimane alto. Inoltre, si può sviluppare anoressia, che è accompagnata dall'odore della bocca, vomito, nausea frequente, dolore addominale acuto o dolorante.

Il diabete di tipo 1 si manifesta principalmente in pazienti giovani, bambini e adolescenti dopo gravi stress o complicate infezioni virali respiratorie acute, è meno pronunciato dopo 40 anni. Il secondo tipo è principalmente causato da persone di età media e avanzata che sono inclini alla corpulenza e impegnati in lavori dannosi per l'organismo.

Puoi scoprire altri sintomi del diabete di tipo 1 qui.

Come identificare il diabete di tipo 2

Questa patologia endocrina si manifesta con minzione frequente e sete. La ragione per andare dal medico dovrebbe anche essere il prurito nella zona intima e sulla pelle delle estremità. Ma tali manifestazioni possono non apparire, quindi la malattia procede senza sintomi fino a diversi anni.

Solo dopo la comparsa di complicazioni una persona va dai medici. Un optometrista può diagnosticare la retinopatia, una cataratta, un chirurgo - un piede diabetico, un dermatologo - ulcere trofiche non cicatrizzate. Un infarto o ictus con esperienza può anche indicare iperglicemia. Quando compaiono i primi sintomi, se c'è un fattore ereditario aggravante, devi immediatamente donare il sangue per il glucosio e visitare un endocrinologo.

Maggiori informazioni sui segni del diabete di tipo 2 - leggi qui.

Tre primi segni di diabete (video)

Quali sono i segni importanti che indicano la comparsa del diabete? Impariamo come identificare il diabete prima che causasse seri danni al corpo, dal video.

Test per il diabete

Numerosi studi aiutano a riconoscere la malattia e a determinarne il tipo, che è importante per un ulteriore trattamento e per migliorare la qualità della vita. Se sospetti il ​​passaggio di zucchero elevato:

  1. Esame del sangue per il livello di zucchero. Il tasso è 3,3-3,5 mmol / l. Non basta donare sangue al mattino a stomaco vuoto per determinare il diabete. È necessario chiarire la concentrazione di glucosio 2 ore dopo il pasto abituale. L'indice di glucosio può rimanere a un livello di sicurezza normale, ma il suo assorbimento è compromesso. Questa è la fase iniziale in cui il corpo ha ancora riserve compensative. Non puoi mangiare prima dell'analisi, prendere l'acido ascorbico, alcuni farmaci che possono influenzare l'analisi e "offuscare" l'immagine. È necessario limitare l'esercizio psicologico ed eccessivo.
  2. Analisi delle urine per la presenza di zuccheri e corpi chetonici. Queste sostanze non sono normalmente presenti nelle urine. Con zuccheri elevati in termini di oltre 8, si verifica un aumento della sua concentrazione nelle urine. I reni non abbattono il livello di glucosio critico e entra nelle urine. Il glucosio eccessivo non risparmia le cellule che iniziano a scomporre le cellule di grasso per mantenere le loro funzioni vitali. Con la scissione del grasso, le tossine vengono rilasciate - corpi chetonici che espellono i reni attraverso l'urina.
  3. C-peptidi e concentrazione di insulina. Questa analisi indica il tipo di malattia. Gli indicatori bassi sono osservati in patologia di tipo 1 e la norma - in caso di malattia di tipo 2.
  4. Test di tolleranza al glucosio. Determina la predisposizione o il diabete preesistente. Prima di testare, una persona beve acqua dolce e dopo 2 ore misura lo zucchero. Quindi fai qualche test ad intervalli regolari. Mostreranno una mancanza di tolleranza al glucosio, cioè prediabete o lo sviluppo della malattia stessa, se l'indicatore è superiore a 11,0 mmol / l.
  5. Emoglobina glicosilata. Test affidabile per determinare l'iperglicemia. Determina se lo zucchero è aumentato nei mesi precedenti.

Ogni diabetico deve essere registrato e frequentare un endocrinologo, sottoporsi periodicamente a test, e anche monitorare il livello di zucchero a casa, il benessere generale, consultare gli esperti correlati quando compaiono malattie parallele. Una dieta speciale e uno stile di vita sano sono necessari per mantenere il diabete sotto controllo.

Rilevazione del diabete a casa

La cosa migliore è iniziare il trattamento per qualsiasi tipo di diabete all'inizio per eliminare il rischio di complicanze. Quando compaiono i primi sintomi della malattia, i test del glucosio possono essere fatti anche a casa. In presenza di iperglicemia, sono mostrati ogni giorno.

  1. Utilizzando un glucometro. Test accurato e semplice a casa. Il dispositivo è completo di una dozzina di strisce reattive e un dispositivo per le dita penetranti. È importante innanzitutto sciacquare il punto da cui verrà estratto il sangue per il test. Il glucosio a digiuno è normale 70-130 mg / dl, dopo aver mangiato - meno di 180 mg / dl.
  2. Strisce reattive per le urine. La presenza di glucosio nelle urine è determinata. Con un test positivo, devi fare un esame del sangue.
  3. Kit A1C. Ti permette di determinare lo zucchero a casa, così come l'emoglobina. Il tasso di zucchero - non più del 6% secondo la testimonianza dell'apparato, che rileva il risultato dopo 5 minuti.

Tali metodi domestici possono essere applicati dopo i primi segni della malattia. Ma nemmeno loro possono garantire un quadro completo della patologia endocrina. Solo un medico e test di laboratorio mostreranno quale trattamento e in quali dosi sono necessarie.

Il diabete è una malattia complessa che porta a gravi conseguenze senza un adeguato trattamento e prevenzione delle crisi di insulina, persino la morte. È necessario identificarlo e controllarlo in tempo con l'assistenza medica, per seguire tutte le raccomandazioni di trattamento al fine di mantenere un'alta qualità della vita.

Come verificare se c'è il diabete a casa?

Come essere testato per il diabete dovrebbe sapere tutti nel mondo moderno. Attualmente, circa 500 milioni di persone soffrono di questa malattia.

Ma questa non è la cifra finale, in quanto l'attuale generazione è sempre più soggetta all'obesità, il diabete concomitante. Ciò è dovuto a uno stile di vita sedentario, a una dieta non sana ea una predisposizione ereditaria.

Questo articolo aiuterà a scoprire quali metodi per diagnosticare il diabete mellito esistono e quali di questi sono più affidabili.

Qual è il diabete e i suoi tipi?

La malattia è associata all'interruzione del sistema endocrino. Nel diabete, la produzione di insulina si arresta o diminuisce, con conseguente iperglicemia, un rapido aumento della concentrazione di glucosio nel sangue. Al momento, ci sono tre tipi di diabete.

Il primo tipo di malattia è insulino-dipendente. In questo caso, le cellule beta pancreatiche sono compromesse e, di conseguenza, non possono produrre un ormone importante per il corpo, l'insulina, che aiuta il glucosio ad essere assorbito nelle cellule e nei tessuti periferici. Pertanto, rimane e si accumula nel sangue, e l'organismo affamato comincia a scomporre i grassi e le proteine, i cui sottoprodotti sono corpi chetonici. Influenzano negativamente il funzionamento degli organi, specialmente il cervello. Questo tipo di diabete è chiamato giovanile perché è comune nelle persone sotto i 30 anni di età.

Il secondo tipo di patologia non dipende dalla produzione di insulina. La ragione dell'emergere di questo tipo di diabete è una violazione della sensibilità delle cellule e dei tessuti periferici all'insulina. Cioè, il pancreas produce un ormone nella giusta quantità, ma il corpo reagisce in modo errato. Il secondo tipo di malattia si sviluppa in persone con più di 40 anni che conducono uno stile di vita a bassa attività fisica e / o sono obesi. È la forma più comune della malattia, poiché colpisce il 90% di tutti i diabetici.

Il diabete gestazionale è una malattia che si verifica nelle donne incinte durante il periodo di gestazione. Ciò è dovuto a cambiamenti ormonali nel corpo di una donna incinta. Questa patologia può verificarsi a 14-26 settimane di gravidanza e si manifesta con un aumento dei livelli di zucchero nel sangue.

Spesso la malattia scompare da sola dopo la nascita del bambino, ma a volte può trasformarsi in un secondo tipo di diabete.

Quando hai bisogno di controllare lo zucchero?

Il diabete mellito ha molte manifestazioni sintomatiche. Pertanto, notando i segnali sospetti del corpo, hai urgentemente bisogno di andare dal medico, che può nominare una diagnosi immediata.

Oltre ai sintomi elencati di seguito, ci possono essere segni di diabete associati al sistema riproduttivo nelle donne e negli uomini. Nelle donne, il ciclo mestruale è disturbato, c'è un bruciore e prurito nella zona genitale, con infertilità con complicanze.

Negli uomini, i problemi di eiaculazione, con potenza, prurito si verifica nell'inguine e perineo. In entrambi i casi, lo squilibrio ormonale si verifica: nella femmina, il testosterone aumenta e nel maschio diminuisce.

E così, i principali sintomi del diabete sono:

  1. Secchezza delle fauci, sete intensa e frequenti sollecitazioni in bagno. Poiché c'è un aumento del carico sui reni, che dovrebbe rimuovere lo zucchero dal corpo, hanno bisogno di più fluido. Cominciano a prendere l'acqua dalle cellule e dai tessuti, di conseguenza, una persona vuole costantemente bere e risolvere i bisogni.
  2. Capogiri, sonnolenza e irritabilità. Il glucosio è una fonte di energia per tutto il corpo. Ma dal momento che non scorre nella giusta quantità in tessuti e cellule, il corpo perde la sua energia ed è esaurito. I prodotti di degradazione di grassi e proteine, corpi chetonici, iniziano a influenzare il lavoro del cervello e, di conseguenza, il paziente lamenta frequenti capogiri.
  3. Intorpidimento e formicolio dei piedi e delle mani. Con la progressione del diabete, colpisce negativamente le terminazioni nervose, prima di tutto, delle estremità. Di conseguenza, il paziente avverte tali segni.
  4. Danno visivo. Lo sviluppo della patologia nel tempo porta alla sconfitta di piccole navi situate nella retina dei bulbi oculari. Una persona può vedere un'immagine sfocata, punti neri e altri difetti.
  5. Interruzione del tratto digestivo Di regola, nausea, vomito, diarrea, flatulenza eccessiva (flatulenza), cambiamento nel gusto.
  6. Altri sintomi includono: fame costante, ipertensione, infezioni della pelle, rapida perdita di peso.

Metodi di diagnosi del diabete

Ci sono un numero sufficiente di test diversi che possono essere utilizzati per scoprire se un paziente ha il diabete.

Tra questi, lo specialista deve scegliere l'opzione più adatta. Test per glicemia. Al mattino viene dato a stomaco vuoto.

Allo stesso tempo, è vietato bere tè o caffè prima di fare il test. Valori normali per un intervallo di adulti da 3,9 a 5,5 mmol / l.

Inoltre, i principali metodi di test della glicemia sono:

  1. Analisi delle urine Lo studio viene eseguito utilizzando strisce reattive speciali. È vero, il loro costo è sufficientemente costoso - almeno 500 rubli. Questo metodo diagnostico non è molto efficace a causa del fatto che mostra solo un alto livello di glucosio - non inferiore a 180 mg / l.
  2. Analisi dell'emoglobina glicata. L'esame viene effettuato per tre mesi per determinare il livello medio di zucchero nel sangue. Non è il metodo più conveniente, perché richiede molto tempo.
  3. Test di tolleranza al glucosio. Due ore prima dell'esame, il paziente beve acqua addolcita. Quindi il sangue viene prelevato da una vena. Il risultato ottenuto in eccesso di 11,1 mmol / l indica lo sviluppo del diabete.

Sulla base di quanto sopra, possiamo concludere che i migliori metodi diagnostici sono quelli che possono determinare il livello di zucchero nel sangue in breve tempo e mostrare i risultati più accurati. Inoltre, affinché la verifica sia veramente affidabile, è necessario sottoporsi a uno studio più volte. Poiché la distorsione dei risultati dell'analisi è influenzata dai seguenti fattori:

  1. Trascuratezza delle regole di analisi (ad esempio, il paziente ha bevuto caffè o mangiato dolci).
  2. Stato stressante durante il prelievo di sangue (scarica di adrenalina).
  3. Affaticamento nei pazienti che lavorano durante i turni di notte.
  4. Malattie croniche
  5. Gravidanza.

Se l'iperglicemia (alto contenuto di zucchero) è stata rilevata nel paziente, il medico prescrive un'ulteriore analisi per determinare il tipo di diabete. Questo è spesso un test per gli anticorpi C-peptide e GAD, che dovrebbero essere eseguiti a stomaco vuoto o dopo determinate attività fisiche.

Inoltre, si raccomanda che le persone con più di 40 anni e quelle a rischio vengano testate per il diabete 2 volte l'anno.

Self-check zucchero

Una persona che è a conoscenza della sua diagnosi e sta vivendo una terapia sa come lo zucchero può essere testato a casa. Per fare questo, c'è un dispositivo speciale - un misuratore di glucosio nel sangue, per esempio, un misuratore di glucosio nel sangue gamma mini che misura la glicemia in pochi secondi.

I pazienti che dipendono dall'insulina dovrebbero controllare il livello di zucchero prima di ogni iniezione dell'ormone, cioè 3-4 volte al giorno. E i diabetici che soffrono del secondo tipo di patologia, controllano almeno tre volte al giorno. Assicurati di controllare lo zucchero al mattino dopo il sonno, quindi 2 ore dopo la colazione e la sera.

Per testare il diabete a casa, è necessario acquistare un glucometro e leggere attentamente le istruzioni per l'uso. Per conoscere il livello di zucchero nel sangue, è necessario eseguire i passaggi come segue:

  1. Lavati le mani con sapone e allunga il dito, che punterà.
  2. Tratta con antisettico.
  3. Scarificatore tenere una foratura sul lato del dito.
  4. La prima goccia viene pulita con un panno sterile.
  5. Il secondo viene estruso su una striscia reattiva.
  6. Viene posizionato nel misuratore e, dopo un paio di secondi, il display mostra il risultato.

Esistono molti dispositivi diversi sul mercato dei dispositivi medici per determinare i livelli di zucchero nel sangue.

Per la maggior parte della popolazione, l'opzione migliore è un glucometro domestico satellitare, che è economico, ma determina con precisione la concentrazione di glucosio.

Perché la diagnosi tempestiva è importante?

La differenza tra il primo e il secondo tipo di diabete si manifesta nel corso della malattia. Il primo tipo può svilupparsi abbastanza rapidamente - in alcune settimane.

Il secondo tipo passa segretamente per diversi anni, e poi diventa evidente quando una persona avverte le gravi conseguenze dello sviluppo della patologia.

Pertanto, i medici raccomandano fortemente di sottoporsi a un esame del sangue per lo zucchero 1 volta in sei mesi.

Una procedura così semplice può salvare una persona dalle complicazioni e il diabete ne ha molte, ad esempio:

  1. Coma diabetico: chetoacidotico (tipo 1), ipersmolare (tipo 2). In caso di un caso così grave, è necessario un ricovero urgente del paziente.
  2. Ipoglicemia - una forte diminuzione dei livelli di zucchero al di sotto della norma.
  3. La nefropatia è una patologia associata a funzionalità renale compromessa.
  4. Aumento della pressione sanguigna
  5. Lo sviluppo della retinopatia - infiammazione della retina associata a danni ai vasi dei bulbi oculari.
  6. Immunità ridotta, di conseguenza, presenza di raffreddore o influenza.
  7. Ictus e infarto

Al fine di prevenire tali patologie, è necessario prendersi cura della propria salute. Non essere pigro e controllare ogni sei mesi in una struttura medica. Inoltre, al fine di ridurre il rischio di sviluppare il diabete mellito, è necessario rispettare le seguenti misure preventive:

  1. Condurre uno stile di vita attivo Devi alzarti più spesso dal divano e fare sport. Può essere qualsiasi cosa: dalla visita alla piscina per prendere parte ai giochi di squadra.
  2. Osservare i principi della terapia dietetica per il diabete, cioè, per prevenire lo sviluppo della malattia, è necessario consumare meno cibi grassi e fritti, fast food, carboidrati facilmente digeribili, frutta dolce. Al contrario, è necessario arricchire la vostra dieta con frutta non zuccherata, verdure, cibi con contenuto di fibre e carboidrati complessi.
  3. Mantieni te stesso dal turbamento emotivo. Per questo è necessario prestare meno attenzione a tutti i tipi di cose. Come si dice, varie malattie compaiono dai nervi. Lo stesso vale per la medicina tradizionale.
  4. Combina tempo libero e lavoro. Non puoi caricarti troppo e non dormire abbastanza. Il sonno povero e inadeguato riduce le difese del corpo.

Se senti certi sintomi che possono indicare il diabete, devi essere testato per i livelli di zucchero nel sangue. Se trovi questa patologia, non perderti d'animo! Questa non è una frase, grazie ai moderni metodi di trattamento, i diabetici vivono una vita piena, come le altre persone.

Il video in questo articolo parla di come diagnosticare il diabete.

Come determinare il diabete a casa

Direttore dell'Istituto per il Diabete: "Butta via il misuratore e le strisce reattive. Non più Metformina, Diabeton, Siofor, Glucophage e Januvia! Tratta con questo. "

Si ritiene che il diabete sia un tipo di malattia che porta all'interruzione dei processi metabolici nel corpo umano sotto l'influenza di una caratteristica di questo tipo di malattia: un aumento dei livelli ematici al di sopra del livello normale di zucchero. Questa è una patologia abbastanza seria e, si può anche dire, "insidiosa" può svilupparsi per un tempo piuttosto lungo, senza lasciarsi sfuggire, il che spesso porta a pericolose complicazioni. Il diabete di mortalità è saldamente stabilito al terzo posto, dopo le malattie cardiovascolari e l'oncologia. Quanto prima viene rilevata la malattia, tanto più facile sarà controllare ed evitare gravi complicazioni.

Come determinare il diabete? Identificarlo nel tempo è abbastanza facile se si è ben consapevoli delle cause del suo sviluppo, delle manifestazioni sintomatiche e anche di prendere in considerazione l'appartenenza a un gruppo a rischio.

Gruppo ad alto rischio

Esiste un certo gruppo di rischio, che include persone che per qualche motivo sono inclini a sviluppare questa malattia:

  • Donne che hanno dato alla luce un bambino di peso superiore a 4,5 kg. Donne che hanno avuto spontaneamente un aborto spontaneo o hanno dato alla luce bambini morti.
  • Adulti e bambini che hanno parenti stretti che sono malati o che hanno il diabete.
  • Bambini e adulti con eccesso di peso corporeo normale, obesità.
  • Pazienti con varie forme di ulcera gastrica, epatopatia, pancreatite, malattia ischemica, aterosclerosi;
  • Persone che hanno subito un ictus

Perché aumenta la glicemia

La principale fonte di produzione di energia, così necessaria per il corpo e l'adulto e il bambino per garantire il normale funzionamento, è il glucosio, utilizzato dalle cellule come combustibile. Il suo ingresso nelle cellule fornisce insulina - un ormone prodotto nel processo dell'attività del pancreas. Influenzando i recettori sensibili a questo ormone, l'insulina fornisce penetrazione del glucosio nella cellula.

In una persona sana, con un aumento dei livelli di zucchero nel sangue, aumenta la secrezione di insulina. Il glucosio viene processato dalle cellule più intensamente, la sua concentrazione diminuisce.

Normalmente, il contenuto di zucchero per litro di sangue non deve superare 5,5 mmol a stomaco vuoto, e dopo un certo tempo, dopo aver mangiato, dovrebbe essere di 8,9 mmol.

Classificazione e cause del diabete

Esistono tre tipi principali di diabete.

Tipo I (insulino-dipendente)

Il motivo principale per lo sviluppo di questo tipo di diabete è un processo che si verifica in violazione dell'immunità normale, in conseguenza del quale il sistema immunitario inizia a distruggere le cellule pancreatiche responsabili della produzione di insulina. Lo zucchero (glucosio) attira l'acqua dalle cellule nel sangue. Il fluido viene eliminato attraverso il sistema urogenitale, creando la probabilità di disidratazione. Il peso del paziente diminuisce bruscamente e se il trattamento non viene avviato in tempo, la persona può cadere in un coma diabetico che è in grado di causare la morte.

Lo sviluppo di tali processi autoimmuni può essere indotto da patologie pancreatiche, la sconfitta del corpo da virus della rosolia, dell'epatite e della parotite. Nutrire un bambino con il latte di mucca è anche un fattore stimolante per lo sviluppo di tale processo.

Il diabete di tipo I colpisce più spesso adolescenti e bambini, viene spesso chiamato "diabete giovanile". Un altro nome è "il diabete dei giovani", si sta sviluppando rapidamente e, in assenza di un'adeguata osservazione e trattamento, porta alla morte. Il diabete insulino-dipendente si sviluppa nelle persone di mezza età. È caratterizzato da un percorso lungo, il suo sviluppo può durare da 5 a 20 anni.

Tipo II (non insulino dipendente)

Con questo tipo di diabete, l'insulina viene rilasciata a sufficienza, ma allo stesso tempo viene ridotta la sensibilità del recettore e il glucosio non entra nelle cellule. La secrezione di ormone non reclamato diminuisce nel tempo, riducendo la produzione di energia. La sintesi dei composti proteici è rotta, il che porta alla rottura delle proteine, migliorando il processo di ossidazione dei grassi. I prodotti del metabolismo (corpi chetonici) si accumulano nel sangue. Le ragioni della diminuzione della sensibilità possono essere una diminuzione del numero di recettori cellulari associati a cambiamenti legati all'età o alla loro sconfitta a seguito di un grave avvelenamento chimico, farmaci, obesità.

Il diabete non insulino-dipendente colpisce più spesso le donne.

Gestazionale (intolleranza al glucosio)

Questo tipo di diabete può svilupparsi in una donna durante la gravidanza. Più spesso passa in modo indipendente dopo la nascita del bambino. Il peso del bambino in questi casi alla nascita supera i 4 kg. Le donne che hanno avuto il diabete gestazionale sono a rischio, dal momento che sono più probabilità di ammalarsi di diabete di tipo II rispetto ad altre donne.

Esistono diversi tipi di diabete. Sono direttamente correlati all'anormalità dei recettori dell'insulina, delle sindromi genetiche, degli stati misti ("diabete tropicale").

Diabete nei bambini

Nonostante il fatto che il decorso della malattia nei bambini sia simile allo sviluppo di questa patologia negli adulti, ha le sue caratteristiche. Il diabete del secondo tipo è molto raro nei bambini. Nel caso del diabete del primo tipo in un bambino, l'ereditarietà si verifica quando il pancreas ha un numero insufficiente di cellule responsabili della secrezione di insulina. Anche in presenza di una predisposizione genetica, la malattia può essere evitata se escludiamo fattori che provocano lo sviluppo del diabete.

Fattori che influenzano lo sviluppo del diabete nei bambini:

  • nutrire il neonato con miscele o la cessazione precoce dell'allattamento al seno;
  • sottolinea che può portare a una diminuzione dell'immunità del bambino;
  • malattie infettive precedentemente trasmesse dai bambini (morbillo, rosolia, parotite).

Di regola, i bambini piccoli non si lamentano di nessuna piccola manifestazione di indisposizione. Pertanto, i genitori dovrebbero essere attenti e prestare attenzione a qualsiasi cambiamento evidente nel normale comportamento e benessere del loro bambino.

I sintomi del diabete nei bambini e negli adulti

Nonostante il fatto che le cause dell'insorgenza e del meccanismo di sviluppo di ciascun tipo di diabete siano diverse, esse sono accomunate da manifestazioni sintomatiche comuni (sintomi), che non possono essere influenzate in alcun modo dall'età e dal sesso di una persona.

  1. secchezza delle fauci, sete, consumo di acqua al giorno superiore a 2 litri;
  2. minzione frequente con un aumento della produzione giornaliera di urina fino a 5 litri, in alcuni casi fino a 10 litri.
  3. cambiamento nel peso corporeo.

Il cambiamento nel peso corporeo è un sintomo che ti permette di determinare il tipo di diabete. Perdita di peso acuta suggerisce il diabete del primo tipo, il suo aumento è caratteristico del secondo tipo.

Oltre ai sintomi principali, ce ne sono altri, la cui gravità dipende dalla durata della malattia. In caso di esposizione prolungata a livelli elevati di zucchero, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  • riduzione della nitidezza e dell'acuità visiva;
  • pesantezza alle gambe, crampi ai muscoli del polpaccio;
  • affaticamento, debolezza, frequenti capogiri;
  • prurito della pelle e nel perineo;
  • corso protratto di malattie infettive;
  • Ci vuole più tempo per guarire ferite e abrasioni.

Il grado della loro gravità dipende dalle caratteristiche individuali del paziente, dal livello di glucosio e dalla durata del diabete.

Se un bambino o un adulto ha una sensazione di sete inestinguibile, bocca asciutta, inizia ad assorbire una quantità significativa di liquido e spesso urina anche di notte, vale la pena considerare. Dopotutto, questi sintomi aiutano a determinare il diabete nelle fasi iniziali. In tali casi, è necessario contattare il proprio medico che, dopo aver sentito i reclami, prescriverà un esame appropriato, comprendente un numero di test, tra cui glicemia, analisi delle urine generale (per una persona sana, non dovrebbe essere contenuto zucchero normale nelle urine) e trattamento appropriato.

Non dimenticare che la malattia spesso inizia e può durare per un lungo periodo senza sintomi particolari, ma si manifesta con complicanze già esistenti. Ma dopo tutto, questa opzione può essere esclusa. Per fare ciò, è necessario che almeno una volta all'anno venga sottoposto ad un appropriato esame da parte di un adulto presso il medico (donare sangue e urina per determinare la presenza di zucchero in essi) e non ignorare gli esami preventivi prescritti dal pediatra al bambino.

Come fare un esame delle urine e del sangue per il diabete a casa

Per controllare l'urina o il sangue per il glucosio a casa, è possibile acquistare appositamente progettato per questo scopo in qualsiasi farmacia:

  • misuratore di glicemia;
  • striscia di test delle urine;
  • Kit A1C.

Misurazione della glicemia con un glucometro

Il glucometro è un dispositivo speciale che consente di testare il sangue per lo zucchero senza l'aiuto di specialisti. È dotato di una lancetta per il piercing di un dito e strisce speciali per determinare la concentrazione di zucchero.

Determinazione del contenuto di zucchero nelle urine mediante strisce reattive

Questo tipo di risciacquo test senza ricetta è venduto in farmacia. L'analisi dovrebbe essere eseguita leggendo le istruzioni in anticipo. Se il test indica che l'urina contiene zucchero, eseguire un esame del sangue con un glucometro.

Kit A1C

I test condotti dal kit A1C mostrano un livello medio di zucchero nel sangue di tre mesi. Normalmente, A1C dovrebbe essere del 6%. Prima di acquistare un kit di questo tipo, prestare attenzione alla durata del test indicata sulla confezione. Il kit di casa offre un tempo di analisi di 5 minuti.

Come determinare il diabete a casa

Il diabete mellito può essere ignorato a lungo, poiché i sintomi sono simili ai sintomi di altre malattie o possono essere completamente assenti.

Va ricordato che esiste una predisposizione genetica. Se c'è questa malattia tra i membri della famiglia, il sangue per lo zucchero dovrebbe essere donato regolarmente. Le stesse raccomandazioni possono essere rivolte alle persone anziane e alle donne in sovrappeso in gravidanza.

Determinare il diabete urinario o il test della glicemia sono solo alcuni dei modi per diagnosticarlo. Esistono numerosi segni associati al diabete mellito che possono aiutare a identificare la malattia senza test a casa.

Si manifestano a seconda del livello di declino della secrezione di insulina, della durata della malattia e delle caratteristiche individuali:

  • sete costante;
  • minzione frequente;
  • aumento dell'appetito;
  • perdita di peso;
  • prurito della pelle e delle mucose, frequenti pustole, ferite mal curate;
  • lungo corso a lungo termine, a freddo, di malattie infettive;
  • visione offuscata;
  • problemi con la potenza negli uomini;
  • debolezza, affaticamento, irritabilità;
  • abbassamento della temperatura corporea;
  • aumento di peso.

Il diabete mellito provoca l'emergere di altre patologie gravi. Ad esempio, piede diabetico. Le articolazioni e le ossa delle gambe sono alterate, la circolazione sanguigna è disturbata a causa dell'aterosclerosi, compaiono ulcere, ferite non sentite, poiché la soglia del dolore si abbassa.

Se non si trattano adeguatamente le gambe ferite, si sviluppa la cancrena. Inoltre, i diabetici sono più inclini allo sviluppo di alcune malattie cardiovascolari. Nelle donne, questo rischio è significativamente più alto rispetto agli uomini.

Trattamento di rimedi popolari a casa

Insieme alla tradizionale medicina tradizionale offre ricette e metodi efficaci rispetto al trattamento del diabete. Le erbe medicinali possono non solo curare il diabete regolando il livello di zucchero, ma anche normalizzare la sudorazione, restituire una buona carnagione, elevare l'umore e le prestazioni.

Ci sono diversi modi per trattarlo in modo popolare:

  • Brodo di una foglia di alloro. Foglia di alloro 10 pezzi per vaporizzare un bicchiere di acqua bollente. Insistere per circa 2 - 3 ore. Prendere mezzo bicchiere (125 ml) tre volte durante il giorno, mezz'ora prima dei pasti.
  • Infusione di baia Far bollire 15 foglie grandi in 300 ml di acqua per 5 minuti. Versare in un thermos in un posto con foglie. Dopo 3 - 4 ore, filtrare e bere un giorno intero, prendendo piccole porzioni. Trattare ogni 3 giorni con una pausa di due settimane.
  • Infuso di frutti di aneto. In un thermos con semi di finocchio (circa un cucchiaio) versare mezzo litro di acqua bollente. Insiste Assumere prima dei pasti 100 ml tre volte al giorno.
  • Tintura di semi di aneto con vino. 100 g di semi vengono fatti bollire nel vino rosso naturale a fuoco molto basso per almeno 20 minuti. Dopo dovrebbe tendere e spremere. Prendi la tintura prima di un pasto di non più di 50 g.

Consigli e trucchi

Dal menu degli ammalati e quelli che vogliono prendere misure preventive dovrebbero essere esclusi categoricamente:

  • carne e prodotti lattiero-caseari,
  • farina e pasta,
  • zucchero, caramelle e altri dolci,
  • miele
  • succhi di frutta,
  • patate,
  • pane di lievito.

C'è solo tutto fresco e naturale, senza il contenuto di coloranti, aromi e esaltatori di sapidità. Il corso del diabete è influenzato positivamente dal menu, compresi fagioli, piselli, cavoli, verdure, zucchine, melanzane. Il grano saraceno è molto utile.

Mangiare spesso circa 6 volte al giorno, ma in piccole quantità e spuntini nel mezzo sono indesiderabili. Più piccola è la dose di cibo, minore è l'insulina di cui il corpo ha bisogno per elaborarla.

Naturalmente, il trattamento e la prevenzione delle complicazioni della malattia si basano su una rigorosa dieta a basso contenuto di carboidrati, ma se è integrata non solo dalla prescrizione di una nonna, ma da un rimedio provato, il decorso della malattia può essere significativamente mitigato:

  1. Ridurre l'assunzione di colesterolo.
  2. Invece di zucchero, usa il dolcificante.
  3. Ispezionare i piedi per danni. Ogni giorno, lavali con sapone e asciugali.
  4. Impegnarsi sistematicamente in uno sforzo fisico minore, principalmente in sovrappeso.
  5. Monitorare le condizioni dei denti per evitare l'infezione.
  6. Evita lo stress.
  7. Monitorare costantemente le indicazioni nei test del sangue e delle urine.
  8. Non usare farmaci senza prescrizione medica.
  9. Trattamento di rimedi popolari.
  10. Avere sempre con sé una nota sul diabete mellito e una scorta di insulina o il farmaco necessario a casa.
  11. Il trattamento di sanatorio è raccomandato soprattutto per le persone con diabete che sono accompagnate da malattie epatiche e renali. Il trattamento efficace in istituzioni mediche specializzate viene effettuato a spese di ginnastica terapeutica, fisioterapia e bagni di fango.
  12. Tratti subito le ferite.

Cosa dovresti prestare attenzione

Se il corpo non ha anomalie, il livello di zucchero nel plasma sanguigno aumenta dopo un pasto. Per questo, i test non sono necessari, è un fatto ben noto.

Ma dopo 2-3 ore questa cifra ritorna al punto di partenza, indipendentemente da quanto mangi. Questa reazione corporea è considerata naturale, ma se il glucosio viene metabolizzato erroneamente, viene disturbato.

E qui, caro lettore, potresti avere sintomi con cui puoi scoprire se c'è il diabete mellito e quale tipo si sviluppa.

La conseguenza è lo sviluppo del diabete e dei suoi sintomi:

  • bocca secca;
  • sete inestinguibile, in questo momento l'assunzione di liquidi può raggiungere da otto a nove litri al giorno, chiamato il problema - polidipsia;
  • minzione frequente che non si ferma nemmeno di notte;
  • secchezza e desquamazione della pelle;
  • fame costante e alto appetito;
  • apatia incontrollata, affaticamento, stanchezza, debolezza muscolare;
  • crampi al polpaccio;
  • irritabilità immotivata;
  • nebulosa della visione;

Inoltre, è possibile conoscere l'inizio dei problemi a casa dal fatto che un sacco di strane sensazioni iniziano ad apparire sulla pelle e il corpo stesso, senza analisi, segnala il problema:

  • nausea e vomito;
  • ferite scarsamente cicatrizzate con questo diabete di tipo 2;
  • Anche il diabete di tipo 2 è obeso;
  • Ma tipo 1, questa è una rapida perdita di peso, non importa quanto tu voglia mangiare;
  • infezioni della pelle;
  • prurito della pelle nelle braccia, nelle gambe, nell'addome, nei genitali;
  • la scomparsa della vegetazione sugli arti;
  • intorpidimento e parestesia delle gambe;
  • crescita dei peli sul viso;
  • sintomi simili all'influenza;
  • piccole crescite giallastre sul corpo (xantomi);
  • balanopostite - gonfiore del prepuzio, causato da minzione frequente.

Quasi tutti i sintomi sono adatti per il diabete e tipo 1 e 2. Oggi per i medici è la domanda principale: come riconoscere il diabete? Ma questa domanda può chiedere a te stesso ea te, a casa.

Diabete di tipo 1

La maggior parte dei suddetti sintomi sono caratteristici del diabete di tipo 1. La differenza sta solo nella chiarezza dei sintomi. La caratteristica principale ei sintomi che aiutano a rispondere alla domanda su come determinare il diabete di tipo 1 sono le forti fluttuazioni del livello di glucosio nel sangue: da basso ad alto e viceversa. È particolarmente importante identificare immediatamente il diabete di tipo 1 nei bambini!

Nel corso della malattia, è possibile una rapida transizione ai cambiamenti di coscienza, fino al coma.

Un sintomo altrettanto importante del diabete di tipo 1 è la rapida perdita di peso. Nei primi mesi può raggiungere 10-15 chilogrammi. Naturalmente, una forte perdita di peso è accompagnata da basse prestazioni, grave debolezza, sonnolenza. E all'inizio l'appetito del paziente è anormalmente alto, continua a mangiare molto. Questi sono segni per determinare il diabete senza test.

Man mano che il diabete si sviluppa, si sviluppa anoressia, che causa la chetoacidosi. I segni di chetoacidosi sono nausea, vomito, alito fruttato caratteristico e dolore addominale. Il diabete di tipo 1 è più attivo nei giovani, ma nelle persone di età superiore ai 40 anni è meno pronunciato.

Pertanto, i pazienti del gruppo di età sono spesso diagnosticati con diabete di tipo 2 e viene prescritto un trattamento appropriato, che mira a ridurre i livelli di zucchero nel sangue. Più si sviluppa il diabete, più velocemente il paziente perde peso corporeo e prestazioni. I farmaci che sono stati prescritti in precedenza, non sono più di aiuto. Si sviluppa la chetoacidosi

Diabete di tipo 2

Le persone sopra i 40 anni sono solitamente colpite da questa malattia. Nella maggior parte dei casi, i sintomi pronunciati della malattia sono assenti. La diagnosi viene stabilita per caso quando si preleva sangue a stomaco vuoto. Il principale gruppo di rischio comprende persone in sovrappeso, ipertensione e altri tipi di manifestazioni metaboliche.

Reclami, sintomi come minzione frequente e sete, di regola, sono assenti. La principale causa di preoccupazione potrebbe essere il prurito nella zona genitale e negli arti. Pertanto, il diabete di tipo 2 viene spesso diagnosticato nell'ufficio del dermatologo.

A causa del quadro clinico nascosto della malattia, la sua diagnosi può essere posticipata per diversi anni, sebbene i sintomi non siano così invisibili. Pertanto, al momento del rilevamento del diabete di tipo 2, i medici osservano tutti i tipi di complicanze e sono la ragione principale per cui il paziente deve recarsi al centro medico.

La diagnosi del diabete può anche avvenire nell'ufficio del chirurgo (la malattia è il piede diabetico). I diabetici sono riferiti a un oculista a causa di un danno visivo (retinopatia). Il fatto che abbiano l'iperglicemia, i pazienti di solito imparano dopo un ictus o un infarto.

Bisogno di sapere! Le difficoltà nel riconoscere il diabete nella fase iniziale sono la causa principale delle future gravi complicanze della malattia. Pertanto, ogni persona è obbligata a considerare attentamente la propria salute e, al primo sospetto, contattare immediatamente uno specialista!

analisi

Al fine di determinare con precisione il livello di zucchero nel plasma sanguigno, vengono eseguiti numerosi test di laboratorio:

  1. Prelievo di sangue per lo zucchero
  2. Analisi delle urine per corpi di zucchero e chetoni.
  3. Test di sensibilità al glucosio.
  4. Determinazione dell'emoglobina, dell'insulina e del peptide C

Glicemia

Per impostare la corretta diagnosi di un'analisi a stomaco vuoto non è sufficiente. Inoltre, avrà bisogno di una determinazione di glucosio 2 ore dopo un pasto.

A volte (di solito all'inizio della malattia), i pazienti subiscono solo una violazione dell'assorbimento di zucchero e il suo livello ematico può rientrare nell'intervallo di normalità. Ciò è spiegato dal fatto che l'organismo utilizza le proprie riserve interne e continua a gestirsi da solo.

Quando si analizza il sangue a stomaco vuoto, è necessario osservare le seguenti regole:

  • il paziente deve mangiare cibo almeno 10 ore prima che venga prelevato il sangue;
  • Non puoi assumere farmaci che possono modificare i risultati dei test;
  • è vietato usare la vitamina C;
  • non deve essere superato lo stress emotivo e fisico.

Se non c'è malattia, l'indicatore dello zucchero a digiuno dovrebbe essere compreso tra 3,3 e 3,5 mmol / l.

È possibile determinare il diabete a casa

Se si identificano i sintomi di cui sopra, si può immediatamente affermare che esiste un rischio più probabile. Senza test, puoi determinare la malattia e a casa. Ciò contribuirà a garantire che il corpo sia a rischio e acceleri la domanda di aiuto.

Vale particolarmente la pena di considerare se ci sono già persone nella famiglia che soffrono di questa malattia. In questo caso, devi essere preparato a tutto e prendere la situazione il più seriamente possibile. Induce con doppia forza a determinare da sola la diagnosi, soprattutto perché le tecnologie moderne hanno fatto un balzo in avanti e tutte le attrezzature necessarie possono essere acquistate presso una farmacia regolare.

Non richiede molto sforzo su tali procedure indipendenti. Oggi ci sono diverse opzioni per riconoscere se il corpo è malato o no.

Cosa è necessario per determinare il diabete al di fuori dell'ospedale

Se c'è un desiderio e la possibilità di effettuare test per il diabete, allora ci sono tre opzioni:

  • letture dal contatore;
  • strisce reattive;
  • set-kit chiamato A1C.

In generale, non si presentano problemi con l'applicazione. Le istruzioni allegate descrivono tutto in un linguaggio accessibile, con passaggi passo-passo. Per quanto riguarda il costo, è anche abbastanza ragionevole. Gli intervalli approssimativi sono uguali a segni da 500 a 2 500 rubli. Tutto dipende dalla configurazione dello strumento e dal produttore.

Ad esempio, le strisce reattive per le urine hanno un prezzo massimo di mezzo migliaio, i glucometri sono un po 'più costosi.

Una piccola quantità può essere spesa per i risultati e la tua tranquillità, così come il morale, e puoi essere sicuro dei tuoi passi in futuro: vale la pena andare ad un appuntamento con un professionista o concentrarsi su un'altra malattia a cui corrispondono i sintomi osservati.

Qual è la precisione del risultato

Se parliamo della precisione dei dispositivi e dei dispositivi considerati, quindi separatamente è necessario soffermarsi sulle strisce che analizzano l'urina del paziente. Non sono in grado di riconoscere la percentuale di zucchero inferiore a 190 mg / dL. Pertanto, l'interpretazione porta a conclusioni errate.

Se mostra glucosio, allora sarebbe meglio usare il dispositivo con maggiore precisione. Quando acquisti un set di A1C, devi assicurarti che mostri risultati fino a 10 minuti, altrimenti non dovresti sperare in un'efficienza speciale.

Per quanto riguarda il contatore, quindi tutto è garantito in termini di precisione.

La regola principale è condurre un'analisi a stomaco vuoto, altrimenti le letture saranno errate.

Inoltre, con attenzione è necessario fare attenzione: in base ai dati medici, il risultato esatto è di circa il 20% delle deviazioni dall'equipaggiamento del tipo di riferimento. Pertanto, questa cifra non influenzerà i cambiamenti globali nelle future terapie in corso.

Il produttore offre test speciali con il dispositivo, da cui è possibile controllare le prestazioni di volta in volta. Mostrano i valori corretti dovuti all'enzima depositato sullo strato superiore, che reagisce bene con le cellule del sangue, trasmettendo accuratamente il contenuto di glucosio.

Definizione senza prove

Riassumendo la domanda su come determinare correttamente e sulla base dei dispositivi considerati diabete a casa, è necessario concentrarsi su procedure adeguate.

Il glucometro misura la glicemia, ha strisce speciali e un dispositivo per l'analisi. È necessario seguire le regole elementari dell'igiene e monitorare la purezza delle loro mani in connessione con l'ingresso accidentale del residuo di sostanze zuccherine che può cambiare completamente l'immagine del risultato finale.

Il valore normale è intorno al 6%. Tutti i metodi sopra menzionati di carattere indipendente aiuteranno a vedere se vale la pena preoccuparsi della propria salute, ma non negano in alcun modo la diagnostica professionale e identificano gli indicatori più precisi.

Su come riconoscere il diabete nel tempo impariamo dal seguente video:

sintomi
In alcuni casi, il diabete per il momento non si fa sentire. I sintomi del diabete sono diversi nel diabete I e nel diabete II. A volte, potrebbero non esserci segni e il diabete è determinato, ad esempio, facendo riferimento a un optometrista durante l'esame del fondo. Ma c'è un complesso di sintomi caratteristici di entrambi i tipi di diabete. La gravità dei sintomi dipende dal grado di riduzione della secrezione di insulina, dalla durata della malattia e dalle caratteristiche individuali del paziente. Ecco i segni principali:

Aumento della sete e minzione frequente durante la notte.

Pelle secca

Crampi i muscoli gastrocnemio.

Prurito della pelle e genitali mucosi

I sintomi del diabete di tipo I includono minzione frequente, sete intensa, nausea, vomito, debolezza e aumento della fatica, perdita di peso (nonostante l'assunzione di cibo normale o addirittura aumentata), fame persistente, irritabilità. Nei bambini, l'enuresi notturna è uno dei segni del diabete, soprattutto nei casi in cui il bambino non aveva urinato a letto prima. Nel diabete di tipo I, ci sono situazioni in cui il livello di glucosio nel sangue diventa molto alto o molto basso. Ciascuna di queste condizioni richiede cure mediche di emergenza.

I sintomi del diabete di tipo 2 comprendono prurito, visione offuscata, sete insolite, sonnolenza, affaticamento, infezioni della pelle, lenta guarigione delle ferite, intorpidimento e parestesie delle gambe. Questa malattia inizia nell'età adulta e di solito è associata alla malnutrizione. Nel diabete si manifestano anche sintomi simil-influenzali, perdita di capelli sulle gambe, aumento della crescita dei capelli sul viso, piccole escrescenze gialle sul corpo, chiamate xantomi. Balanopostite (infiammazione del prepuzio) è a volte il primo segno di diabete ed è associata a minzione frequente.

Per stabilire la diagnosi di diabete, è necessario determinare due indicatori:

1) Livello di zucchero nel sangue.

2) Il livello di contenuto di zucchero nelle urine.

Livello di zucchero nel sangue
norma
eccesso

A stomaco vuoto 120 mg% (6,6 mmol / l)

Dopo aver mangiato

più di 160-180 mg%

Un aumento della glicemia a stomaco vuoto superiore a 120 mg% indica lo sviluppo del diabete in un paziente. Normalmente, lo zucchero nelle urine non viene rilevato, in quanto il filtro renale mantiene tutto il glucosio. E quando il livello di zucchero nel sangue è superiore a 160-180 mg% (8,8-9,9 mmol / l), il filtro renale inizia a passare lo zucchero nelle urine. Pertanto, quantità più o meno significative di glucosio vengono escrete nelle urine. La sua presenza nell'urina può essere determinata utilizzando speciali strisce reattive. Il livello minimo di zucchero nel sangue nel quale inizia a essere rilevato nelle urine è chiamato "soglia del rene".

Poiché le cifre riportate nella tabella sono interpretate in modo diverso da varie istituzioni mediche e autori, per ottenere un risultato accurato, si consiglia di eseguire il seguente test:

1) A stomaco vuoto per determinare il livello di zucchero nel sangue.

2) Bere 75 grammi di zucchero d'uva, diluito in 300 ml di acqua bollita.

3) Dopo 60 minuti per determinare il livello di zucchero nel sangue.

4) Dopo 120 minuti, determinare il livello di zucchero nel sangue.

Il test è considerato negativo, cioè non conferma la diagnosi di diabete, se nel sangue assunto a stomaco vuoto il livello di zucchero è

Chiunque soffra di diabete dovrebbe monitorare sistematicamente il livello di zucchero o glucosio nel sangue. La conoscenza dei livelli di zucchero nel sangue consentirà di modificare la strategia per il trattamento del diabete se questo livello non si avvicina al livello target di zucchero nel sangue.

Inoltre, il regolare monitoraggio dei livelli di zucchero nel sangue può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare complicanze a lungo termine del diabete. Secondo studi condotti tra persone con diabete di tipo 1 (Studio del controllo del diabete e delle sue complicanze [DCCT]) e diabete di tipo 2 (Prevenzione del diabete nel Regno Unito [UKPDS]), mantenendo livelli di zucchero nel sangue e emoglobina glicata a livelli, nativo del normale, riduce significativamente il rischio di sviluppare complicanze del diabete.

Metodi per determinare il livello di zucchero nel sangue nel diabete

La classica misurazione della glicemia a casa. Il modo classico per determinare il livello di zucchero nel sangue consiste nel forare il dito con una lancetta (piccolo ago appuntito), versare una goccia di sangue sulla striscia reattiva e quindi aggiungere questa striscia a un dispositivo di misurazione che mostri il livello di zucchero nel sangue. I dispositivi di misurazione (misuratori di glicemia) possono variare in parametri, leggibilità (con schermi enormi o manuali con voce per persone con disabilità visive), portabilità, velocità di azione, dimensioni e costi. I dispositivi moderni elaborano i dati in meno di 15 secondi e saranno in grado di salvarli per uso futuro. Questi misuratori di glicemia calcolano anche il livello medio di zucchero nel sangue in un determinato periodo di tempo. Alcuni di essi dispongono di un software che consente di estrarre i dati dallo strumento e creare grafici e tabelle dei risultati passati. Glucometri e strisce reattive possono essere acquistati presso una farmacia locale.

Misuratori di glicemia che utilizzano altri luoghi per i test. I misuratori di glicemia più recenti consentono di eseguire un esame del sangue non solo dalla punta delle dita; luoghi alternativi per il prelievo di sangue possono essere la spalla, l'avambraccio, la base dell'enorme dito e la coscia. Infatti, testare il sangue prelevato da altri luoghi può dare risultati che variano dal livello di zucchero nel sangue delle punte delle dita. Il livello di zucchero nel sangue nella punta delle dita reagisce più rapidamente alla trasformazione rispetto ad altri luoghi. Ciò è particolarmente importante in un momento in cui la glicemia cambia rapidamente, ad esempio, alla fine di un pasto o di un esercizio. Inoltre, è necessario sapere che se si controlla il livello di zucchero nel sangue in una posizione alternativa, mentre si verificano sintomi di ipoglicemia, non si ha la possibilità di sperare nei risultati di questi test.

Campionamento laser del sangue per analisi. Nel 1998, il campionamento del sangue del laser è stato approvato dalla Food and Drug Administration (FDA). Il dispositivo laser forma un raggio di luce ad alta precisione che penetra nella pelle del dito invece di perforarlo, che ha un effetto analgesico e disagio.

Il sistema MiniMed, che monitora continuamente il livello di glucosio. Questo dispositivo è costituito da un piccolo catetere di plastica (un tubo molto piccolo) che viene inserito direttamente sotto la pelle. Raccoglie una piccola quantità di sangue e misura la concentrazione di zucchero in 72 ore.

GlucoWatch. Nel 2001, la FDA ha approvato GlucoWatch, un dispositivo simile ad un orologio che aiuta le persone diabetiche a misurare i livelli di zucchero nel sangue con una corrente elettrica. Prende una piccola quantità di liquido dalla pelle e misura lo zucchero nel sangue ogni venti minuti per 12 ore. GlucoWatch è considerato il primo passo verso il monitoraggio continuo non invasivo dei livelli di glucosio nel sangue, ma ha un paio di inconvenienti.

Come raccomandato dalla FDA, questi nuovi dispositivi non dovrebbero sostituire le classiche punture giornaliere.

Nel momento in cui devo controllare il livello di zucchero nel sangue?

Un esame del sangue per lo zucchero nella maggior parte dei casi è raccomandato prima dei pasti e prima di coricarsi. I livelli giornalieri di zucchero sono particolarmente responsabili per le persone che assumono insulina o che assumono droghe dalla classe sulfanylurea di farmaci antidiabetici.

La frequenza e i tempi delle misurazioni dello zucchero dovrebbero essere selezionati in base alle letture personali. Il medico le dirà quando e quanto spesso è necessario monitorare i livelli di zucchero nel sangue.

Ricorda: le malattie acute e croniche o le trasformazioni dei farmaci presi possono influire sul livello di zucchero nel sangue. Nel corso della malattia, dovresti controllare più spesso la glicemia

Le condizioni che influenzano il livello di zucchero nel sangue

Alcune condizioni possono influenzare l'accuratezza nel determinare i livelli di zucchero nel sangue, ad esempio:

Alta temperatura ambiente

altitudine

Se pensi che il tuo misuratore mostri risultati errati, calibralo e assicurati che la banda di test sia affidabile.

La tabella seguente ti dà un'idea di quale dovrebbe essere il livello di zucchero nel sangue durante il giorno. Il tuo livello di zucchero nel sangue perfetto può variare da perfetto per un'altra persona e cambiare durante il giorno.

Tempo di analisi

Sete inestinguibile

Se all'improvviso hai iniziato a svegliarti di notte da una bocca secca e hai sete, durante il giorno provi anche sete aumentata, ha senso controllare il livello di zucchero nel sangue. Spesso, la sete inestinguibile diventa il primo segno di diabete.

Frequenti visite al bagno

Aumento della sete è accompagnato da un aumento della minzione. Il glucosio viene espulso dai reni, mentre allo stesso tempo "tira" l'acqua insieme ad essa. L'urina in questi pazienti è dolce; Non hai bisogno di provarlo, ma se inizi a bere molto e spesso corri in bagno, controlla immediatamente il sangue per lo zucchero.

Aumento dell'appetito

Un buon appetito può anche essere un segno di diabete. In questo caso, la fame può essere insaziabile. È causato dalla fame di glucosio, poiché nel diabete mellito il livello di glucosio nel sangue è elevato, ma le cellule non hanno la capacità di smaltirlo.

Perdita di peso

Dimagrire fino all'esaurimento sullo sfondo di un buon appetito è un altro segno di diabete. Se una persona ha fame, mangia molto e spesso, ma allo stesso tempo perde peso, è necessario superare i test per il diabete.

Prurito della pelle e delle mucose

Prurito e prurito delle mucose possono essere il primo segno di diabete. Se pruriti costantemente o periodicamente la pelle, hai graffiato, aumentato il nervosismo, dovresti consultare un medico e controllare il sangue per lo zucchero.

Diabete gravido

La gravidanza può scatenare il diabete gestazionale. Maggior rischio nelle donne con sovrappeso, con gravidanza in ritardo, con eccessivo aumento di peso durante la gravidanza. Secondo i piani per il monitoraggio delle donne incinte, tutte le donne che vengono viste da un ginecologo donano periodicamente sangue per lo zucchero.

Scarsa guarigione delle ferite

La lenta guarigione delle ferite nei diabetici è dovuta alla patologia vascolare. Elevati livelli di glucosio nel sangue influenzano negativamente l'endotelio. I danni ai vasi sanguigni causano un insufficiente apporto di sangue agli organi e ai tessuti, incluso il sito di ferite e abrasioni.

Lungo freddo

Frequenti lesioni cutanee pustolose, nonché un decorso prolungato di malattie infettive, che è anche una caratteristica del diabete, sono anche causate da un insufficiente apporto di sangue.

Visione offuscata

A volte il primo segno di diabete è la disabilità visiva. La comparsa di un velo davanti agli occhi, visione offuscata è un motivo per visitare con urgenza un oculista e superare i test per la presenza di diabete.

Problemi con potenza

Potere compromesso, diminuzione del desiderio sessuale sono anche segni di diabete, dovuti sia alla fame di energia cellulare che al danno vascolare.

debolezza

Debolezza, stanchezza e affaticamento sono un segno di inedia delle cellule del sistema nervoso e muscolare. In assenza della capacità di assorbire il glucosio, le cellule non possono funzionare efficacemente e si verifica una debolezza.

Abbassare la temperatura corporea

La deviazione della temperatura corporea dal valore medio verso il basso può essere un segno del diabete. Se hai iniziato a notare che la temperatura corporea si è abbassata, non essere pigro per controllare il sangue per lo zucchero.

sovrappeso

Nella stragrande maggioranza dei casi, il diabete mellito di tipo 2 si riscontra nelle persone in sovrappeso. Se il tuo indice di massa corporea è superiore a 25 e ha più di 40 anni, è necessario controllare il livello di zucchero nel sangue una volta all'anno.

Eredità gravata

Il diabete ha una predisposizione genetica. Quindi, se uno dei genitori è malato, il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 1 è del 10%, il tipo 2 è dell'80%. Pertanto, in presenza di diabete in famiglia, il sangue per lo zucchero deve essere donato regolarmente.

Analisi dello zucchero

Il modo più semplice per rilevare il diabete è eseguire un test della glicemia. L'analisi viene somministrata a stomaco vuoto (almeno 8 ore dopo l'ultimo pasto) e il livello non deve superare 5,5 mmol / l. Con valori di 5,5 - 6,1 mmol / l, l'analisi deve essere ripetuta. Se il valore eccede 6,1 mmol / l, vengono prescritti il ​​test di tolleranza al glucosio, l'analisi dell'emoglobina glicosilata e l'analisi dello zucchero delle urine.

Test di tolleranza al glucosio

Anche se il livello di zucchero nel sangue a stomaco vuoto non è elevato, i tessuti potrebbero già perdere la sensibilità all'insulina - questo è il cosiddetto prediabete. Per identificarlo, è necessario condurre un test di tolleranza al glucosio - un esame del sangue per lo zucchero dopo che il paziente ha bevuto un bicchiere di acqua calda con glucosio diluito in esso. Il contenuto di glucosio nel sangue dopo 2 ore non deve superare 7,8 mmol / l. Il sangue per l'analisi viene preso ogni mezz'ora e viene redatto un diagramma di tolleranza al glucosio.

Emoglobina glicosilata

L'emoglobina ematica è in grado di legarsi irreversibilmente al glucosio. Di conseguenza, maggiore è la quantità di glucosio nel sangue, maggiore sarà l'emoglobina ad essa associata. Se il livello di emoglobina associato al glucosio supera il valore del 5,9%, è possibile parlare di un elevato contenuto di glucosio nel sangue che, combinato con i risultati di altri test, consente di formulare una diagnosi di diabete mellito.

Analisi delle urine

Lo zucchero nelle urine appare quando il livello di glucosio nel sangue supera 10 mmol / l, che è già un valore abbastanza grande. Inoltre, il contenuto di acetone è controllato nelle urine. L'aspetto nelle urine di acetone è un segno sfavorevole che indica la rottura delle proteine. Ciò significa che il corpo non può ottenere energia dai carboidrati ed è costretto a rompere le proteine.